Sport Lanciano

Siena-Lanciano 1-0 | La Virtus non vede la luce in fondo al tunnel

Siena-Lanciano si conclude 1-0. Un risultato davvero impietoso per la Virtus, che non riesce più a vedere la luce in fondo al tunnel. E' il quarto stop consecutivo

Siena-Lanciano si conclude 1-0. Un risultato davvero impietoso per la Virtus. E' proprio il caso di dire che i frentani non riescono più a vedere la luce in fondo al tunnel: la squadra di Baroni, infatti, perde ancora e torna anche dalla trasferta toscana con zero punti in tasca.

IL MATCH - Siena in vantaggio al 42' grazie a un calcio di punizione: bella la pennellata di Rosina, che con un sinistro da posizione decentrata sorprende Sepe e becca in pieno l'angolino, lì dove l'estremo difensore ospite non può proprio arrivare. Davvero un gran goal del giocatore bianconero, alla sua decima marcatura stagionale.

All’80’ Ferrario accusa un leggero malore e viene portato all'ospedale in ambulanza. Gli abruzzesi hanno esaurito tutte le sostituzioni e terminano quindi la gara in 10 uomini. Lanciano in caduta libera e ormai incapace di capire quale sia il male oscuro che da qualche settimana non gli consente più di vincere (quello di oggi è il quarto stop consecutivo). Prossimo turno in casa contro l'Empoli giovedì 17 aprile. Speriamo bene.

SIENA (3-4-3): Lamanna, Belmonte, Giacomazzi, Ceccarelli, Angelo, Valiani, Pulzetti, Spinazzola, Feddal, Rosina, Rosseti (dal 76’ Cappelluzzo)

LANCIANO (3-5-2): Sepe, Aquilanti, Ferrario, Amenta, Mammarella, De Col, Minotti (dal 67’ Paghera), Vastola (dal 72’ Turchi), Di Cecco, Thiam, Piccolo (dal 53’ Falcinelli)

ARBITRO: Pairetto di Nichelino
AMMONITI: Amenta, Ferrario, Giacomazzi, Minotti, Paghera, Aquilanti
RETI: 42’ pt Rosina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siena-Lanciano 1-0 | La Virtus non vede la luce in fondo al tunnel

ChietiToday è in caricamento