rotate-mobile
Sport

Nasce TETI, la prima Scuola Calcio Femminile per il Calcio a 5

La direzione sportiva della Scuola Calcio Femminile sarà affidata a Giuseppe Marcuccitti, gloria del calcio a 5 di Chieti, allenatore Campione d'Italia 2013 nella serie A Femminile, con la squadra teatina Az Gold Women

La prima Scuola Calcio Femminile, specializzata nella preparazione specifica per il Calcio a 5, nasce a Chieti promossa dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Culturale “Tetidea, con Presidente, Giuseppe Marcuccitti, Vice Presidente, Paolo Serdini, Tesoriere - Segretario, Arianna Pompilio, e Consiglieri Giuseppe Desiderio e Corrado Pescara.

La direzione sportiva della Scuola Calcio Femminile sarà affidata a Giuseppe Marcuccitti, gloria del calcio a 5 di Chieti, allenatore Campione d’Italia 2013 nella serie A Femminile, con la squadra teatina “AZ GOLD Women”.

Il Direttore Generale di tutte le attività sportive dell’Associazione sarà Gianni Colaiocco, da anni vicino al Presidente.

"Lascio dopo tanti anni l’allenamento diretto di squadre impegnate nei campionati nazionali – ha dichiarato Marcuccitti – per potermi dedicare esclusivamente all’avvio di questa “Scuola” progetto in cui credo fortemente e nel quale mi impegnerò con la stessa passione e determinazione che ha contraddistinto la mia lunga carriera sportiva.

Sono convinto che la città di Chieti, forte anche dello scudetto di Serie A, conquistato dalle mie ragazze della AZ GOLD qualche settimana addietro, potrà diventare nel giro di pochi anni un punto di riferimento federale per tutte quelle giovani ragazze che vogliono avvicinarsi al calcio a 5.

La “filosofia” di questa Scuola Calcio, tra le prime in Italia a puntare principalmente sul rosa ma non solo, sarà orientata ad insegnare alle giovani atlete la regola del cosiddetto “terzo tempo”, quale modello da seguire fuori e dentro il campo di gioco da adottare, possibilmente per tutta la vita.

Lo sport deve essere vissuto dai giovanissimi anzitutto come divertimento lasciando, per il momento, l’agonismo a tutti i costi confinato fuori dal rettangolo di gioco.

La fascia d’età per potersi iscrivere è, infatti, molto bassa, si va dai 7 ai 13 anni, anche maschietti o misti, periodo della vita nel quale le ragazze ed i ragazzi devono soprattutto divertirsi, socializzando tra loro e vivendo, per la prima volta, l’esperienza dello spogliatoio ma senza dimenticare i valori del rispetto e dell’educazione ancorati al fermo convincimento che non c’è insegnamento più importante che quello offerto dalla famiglia.

Proprio le famiglie, come detto, saranno punto centrale della nostra proposta sportiva, perché desidero che vengano coinvolte in ogni occasione possibile sia per incontri di carattere sportivo propriamente detto sia per attività collaterali ludiche che l’Associazione “Tetidea” ha già programmato.

Sono previste categorie allieve 14/15 anni ed una categoria pre-agonistica (juniores) dai 16 ai 18 anni da proiettare verso le società abruzzesi e nazionali.

L’attività sarà seguita da uno staff medico/fisioterapico di altissimo livello.

Con lo staff tecnico che mi accompagnerà in questa avventura, composto da atlete della AZ Gold, Campione d’Italia 2013, e da tecnici qualificati, abbiamo, inoltre, già predisposto un crono programma per il percorso di avvicinamento e preparazione all’attività sportiva, dove si alterneranno attività fisica e momenti di insegnamento propriamente tecnico.

Tutor per le atlete sarà la dott.sa Arianna Pompilio.

Testimonial Sportivo della Scuola sarà Stefano Mammarella, miglior portiere al mondo, titolare della nazionale italiana calcio a cinque.

Partner Ufficiale per l’anno 2013/2014 sarà l’AZ GOLD WOMEN di Chieti, Campione d’Italia 2013.

La nostra intenzione, quindi, è quella di far crescere, con la giusta tempistica,  un vivaio forte che possa essere preparato al meglio anche per affrontare sfide agonistiche ai massimi livelli ma anche quelle atlete che non dovessero manifestare qualità da campionesse non saranno emarginate o, come si dice, messe in panchina, ma continuamente coinvolte.

Con le Amministrazioni Comunali di Chieti, della Provincia e del Comando dei Vigili del Fuoco di Chieti, sono stati già intrapresi contatti informali per avviare fattive collaborazioni tecniche.

Desidero ringraziare il Presidente della AZ GOLD Alessandro Zulli per aver permesso alle sue atlete, campionesse d’Italia 2013, di partecipare all’attività didattica della “Scuola” con corsi specifici di insegnamento durante i quali potranno trasfondere nelle giovanissime allieve la loro esperienza professionale e l’entusiasmo che le ha corroborate dall’inizio della loro carriera".

Per informazioni o iscrizioni è possibile contattare il numero 335 470848 o inviare una mail all’indirizzo anchiocalcio@gmail.com.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce TETI, la prima Scuola Calcio Femminile per il Calcio a 5

ChietiToday è in caricamento