rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport

Coni: screening della tiroide gratuito per i giovani atleti

Forte dei numeri delle passate edizioni, anche quest'anno il comitato diretto da Gianfranco Milozzi promuove lo screening gratuito della tiroide per i giovani atleti fino ai 18 anni

La Delegazione provinciale del Coni torna in campo per la prevenzione. Forte dei numeri delle passate edizioni, anche quest’anno il comitato diretto da Gianfranco Milozzi promuove lo screening gratuito della tiroide per i giovani atleti, in collaborazione con il Dottor Sergio Guerri e la FMSI (Federazione Medico Sportiva Italiana). L’iniziativa che si svolgerà dal 3 aprile al 29 maggio 2014, è rivolta ai ragazzi e alle ragazze (dai 10 ai 18 anni) delle  Associazioni Sportive Dilettantistiche della  provincia di Chieti.

 “L’iniziativa – ha sottolineato il Delegato provinciale del Coni, Gianfranco Milozzi - organizzata in occasione dell’anniversario della scomparsa del dottor Luciano Di Ciò, ha come obiettivo il monitoraggio della tiroide degli adolescenti ed il precoce riconoscimento di potenziali alterazioni morfologiche. Il Coni è sempre sensibile a tutte le iniziative rivolte ai più giovani e per questo abbiamo voluto ancora collaborare con grande convinzione a questo progetto che ha trovato anno dopo anno un grandissimo riscontro da parte delle famiglie”.

L’esame verrà effettuato il giovedì pomeriggio, dal 3 aprile al 29 maggio a Chieti,  presso lo studio  del dottor Guerri in viale Maiella n.92, previo appuntamento ai seguenti recapiti: 0871.66955 – 69404, fax 0871.63270  o mediante compilazione e restituzione al Coni Point (in via Spezioli 52 a Chieti) dell’apposito modulo scaricabile sul sito  http://www.abruzzo.coni.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coni: screening della tiroide gratuito per i giovani atleti

ChietiToday è in caricamento