Venerdì, 23 Luglio 2021
Sport

Chieti Basket sconfitta nei playoff (78-63): Scafati porta a casa gara 1

Al PalaMangano i biancorossi non sfigurano ma devono cedere all'alto tasso tecnico degli avversari

Inizia con una sconfitta l'avventura playoff per la Lux Chieti Basket. Al PalaMangano la Givova Scafati supera 78-63 i teatini e conquista gara 1. La Lux Chieti ritrova gli infortunati Davide Meluzzi e Penny Williams mentre Scafati presenta subito la guardia statunitense, ex Cantù, Frank Gaines nuovo innesto nel roster.

CRONACA

Nonostante il quintetto da categoria superiore da parte dei padroni di casa il primo quarto viene giocato in pieno equilibrio con coach Maffezzoli che ruota tutti i suoi giocatori a disposizione. Dopo i primi 10 minuti di gioco sono i campani a guidare il match 19-14.

Nel secondo quarto la partita entra nel vivo. Williams si fa sentire dalla lunga distanza con una tripla che permette ai biancorossi di rimanere staccati solo di 4 lunghezze. Gaines dopo aver fatto vedere qualcosa già nel primo quarto ora realizza dai 6,75, e forse anche più, un canestro che da il largo ai campani. Scafati ora alza il ritmo in campo e si ritrova avanti di 13 punti con un super Benvenuti che domina sotto canestro. La Lux Chieti non riesce a contrastare le sfuriate gialloblù e accusa fisicamente andando al riposo lungo sotto di 15 lunghezze 42-27. 

Gaines è l’uomo in più dei campani, il neo acquisto, realizza canestri da categoria superiore tenendo a debita distanza i ragazzi di coach Maffezzoli. La stanchezza fisica prende il sopravvento nei teatini che dopo la terza sirena di giornata si ritrovano sotto di 22 lunghezze 63-41. La Lux Chieti non ci sta e, nonostante la stanchezza, reagisce con il suo americano Williams che scuote i suoi caricandosi i compagni sulle spalle e costringendo coach Finelli al timeout ad inizio di ultima frazione.

I biancorossi ora sono sul -17 ma Scafati tiene in mano le chiavi del match. Chieti dimostra sicuramente di giocare sempre fino all’ultimo come già visto durante tutta la stagione e nonostante il bonus falli esaurito gioca comunque il suo miglior quarto di giornata dando filo da torcere ad una scafati ormai già sicura della vittoria. Graziani spara da 3 punti portando i suoi sul -13 che diventa -11 con il 2/2 dalla lunetta di Sodero. Adesso l’inerzia è dalla parte degli ospiti ma le distanze in campo sono troppe e Chieti non riesce più a recuperare. Rossato in campo aperto mette il punto definitivo sul match.

Martedì alle 20,45 sempre sul parquet di Scafati si disputa gara 2.

TABELLINI

GIVOVA SCAFATI – LUX CHIETI 78-63

GIVOVA SCAFATI: Gaines 22, Musso 8, Grimaldi n. e., Palumbo 2, Marino 3, Thomas 11, Cervi, Rossato 11, Sergio 6, Benvenuti 10, Cucci 5. Allenatore: Finelli Alessandro. Assistente Allenatore: Di Martino Umberto.

LUX CHIETI: Sodero 7, Meluzzi 8, Graziani 8, Sorokas 9, Williams 19, Favali, Ihedioha 7, Bozzetto 3, Piazza 2, Mitt. Allenatore: Maffezzoli Massimo. Assistenti Allenatori: Di Paolo Giuseppe e Perricci Roberto.

ARBITRI: Scrima Alberto Maria di Catanzaro, Bartolomeo Antonio di Cellino san Marco (Br), Costa Alessandro di Livorno.

NOTE: Parziali: 19-14; 23-13; 21-14; 15-22. Falli: Scafati 20; Chieti 17. Usciti per cinque falli: Piazza. Tiri dal campo: Scafati 30/61 (49,2%); Chieti 21/68 (30,9%). Tiri da due: Scafati 22/33 (66,7%); Chieti 14/39 (35,9%). Tiri da tre: Scafati 8/28 (28,6%); Chieti 7/29 (24,1%). Tiri liberi: Scafati 10/13 (76,9%); Chieti 14/17 (82,4%). Rimbalzi: Scafati 38 (4 off.; 34 dif.); Chieti 42 (14 off.;  28 dif.). Assist: Scafati 21; Chieti 11. Palle perse: Scafati 11; Chieti 9. Palle recuperate: Scafati 5; Chieti 6. Stoppate: Scafati 2; Chieti 0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Basket sconfitta nei playoff (78-63): Scafati porta a casa gara 1

ChietiToday è in caricamento