menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Runners Chieti: tra campionati italiani di cross e prima tappa Corrilabruzzo

Tanti i podisti teatini impegnati nell'ultimo weekend nelle varie gare in programma. Tutti i piazzamenti raggiunti

A chiudere la prima "grande" domenica di impegni della stagione podistica 2016 della Runners Chieti la piccola delegazione composta da quattro elementi che ha preso parte alla storica Stramilano. Lunedì di Pasqua appuntamento a Città Sant'Angelo con la Marcialonga di 18 chilometri.   Sempre domenica intanto ha preso il via il circuito Corrilabruzzo Erra-New Balance 2016 con la sesta edizione della corsa della Memoria di Torre de Passeri su un percorso di 7,5 chilometri. Trentasei i podisti teatini presenti che sono valsi alla Runners il terzo posto nella classifica di società. Primo Runners al traguardo Marco Di Tommaso, 11° assoluto e 1° nella categoria M30. 13° e 2° M35 Valerio Iezzi, 20° assoluto e 2°M45 Sandro Checchia. In campo femminile invece secondo posto assoluto per Barbara Spadaccini, 5° Franca Ruzzi. Sesta assoluta Patrizia Sacramone, 7° Lorella Bassani e 8° Francesca Caramanico ma tutte e tre prime classificate nelle categorie rispettivamente F40, F50 e F30. In campo maschile quarto posto di Domenico Caporale nella M50 mentre gli altri piazzamenti da segnalare sono quelli di Pierino Barbonetti (6° M65), Antonio Coletti (8° M70) e Gino Fasoli (7° M75). Alla fine è arrivato un settimo posto tutto sommato positivo per come si erano messe le cose, aggiunto al nono degli uomini. Per quanto riguarda i risultati singoli poi a rendere felice la giornata in terra laziale ci ha pensato Franca Costantini, laureatasi vice campionessa d'Italia nella categoria F65. Ottimi i piazzamenti di Silvana Colangelo (5° F70), Marialuisa Rulli (7° F50) e Simona Di Donato (8° F45). Peccato per Ofelia Mariani, potenziale vincitrice nella categoria F75 ma fermata prima della partenza per un eccesso di zelo degli organizzatori legato a motivi burocratici. Settimo posto nella classifica femminile con numerosi rimpianti. E' questo il bilancio della spedizione Runners Chieti ai campionati italiani di cross che domenica scorsa si sono svolti a Fiuggi. Nutrita la rappresentanza Runners con quaranta atleti ed un bilancio condizionato da una serie di circostanze sfavorevoli tra infortuni dell'ultima ora ed una serie di vicende di natura burocratica che hanno pesato sul risultato finale, soprattutto della squadra femminile che al gran completo avrebbe sicuramente conquistato un posto sul podio.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento