rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

River Casale ’65 verso lo spareggio contro il Civitella Roveto

PAOLO D’ERCOLE AVVERTE: “GUAI A PENSARE CHE SI TRATTA DI UNA PARTITA FACILE”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Tre risultati utili consecutivi, ma l’obiettivo adesso è conquistare il quarto, quello più importante: il River Casale ’65 è già proiettato al prossimo incontro che lo vedrà opposto al Civitella Roveto, fanalino di coda. Ed allora a suonare la carica ci pensa Paolo D’Ercole, componente dell’Area Tecnica del sodalizio teatino:

“La partita di domenica prossima sarà importantissima per noi ed aprirà un trittico di gare dove dovremo fare più punti possibili. Attenzione però a pensare che giocare contro l’ultima in classifica sarà una passeggiata. Il Civitella infatti è una buona squadra e venderà carissima la pelle perché anche per loro ci saranno in palio punti pesantissimi nella corsa alla salvezza”.

A preoccupare, in casa River Casale ’65, oltre all’avversario sono anche le condizioni fisiche non ottimali di alcuni elementi importanti: “Purtroppo dovremo fare a meno quasi sicuramente di Di Renzo e Bassi, speriamo invece di poter disporre di Achille Di Giovanni che ha accusato un problema muscolare domenica scorsa”.

A proposito della gara pareggiata a Vasto, D’Ercole dice: “La squadra lotta e questo è sicuramente un fattore importantissimo per noi che ogni domenica dobbiamo dare più del 100% se vogliamo uscire dal campo con un risultato positivo. Il rigore? Si poteva dare come non si poteva dare, ma rimaniamo in credito con la fortuna”.

La partita tra River Casale ’65 e Civitella Roveto si giocherà al Campo “Celdit” di Chieti Scalo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

River Casale ’65 verso lo spareggio contro il Civitella Roveto

ChietiToday è in caricamento