Sport

Atleti di Chieti protagonisti alla corsa campestre regionale

Successi in tutte le categorie per le società teatine nel torneo organizzato ad Avezzano

Il calendario regionale  domenica 26 gennaio, ad Avezzano, ha previsto la prima prova dei campionati di società Cadetti (14-15 anni) e Ragazzi (12-13 anni) di corsa campestre. L’organizzazione è stata curata dal Comitato Regionale Fidal in collaborazione con la società Usa Sporting Club Avezzano. Il percorso gara è stato ricavato nel centro sportivo Appolloni. Il maggiore interesse si concentrava sulle gare Cadetti, in quanto indicative per la selezione della rappresentativa regionale di categoria impegnata ai campionati italiani di cross il 15 marzo a Campi Bisenzio (Firenze). Lotta per le posizioni di vertice, dunque, non solo per le classifiche di squadra, ma anche per conquistarsi un posto nella selezione abruzzese. Nella Km 2 Cadette ha vinto la teatina Giorgia Picciani (Tethys Chieti) nel tempo di 7’49”, favorita della vigilia, che ha preceduto la compagna di squadra Dalila Rocchio 7’51”, marciatrice di spessore nazionale nella sua categoria, molto brava anche nella corsa. Il podio femminile è stato completato da un’altra atleta teatina, Agnese Laico (Mennea Atletica Chieti) in 7’55”. Più staccate le altre con Ilaria Aliberti (Atletica L’Aquila) quarta in 8’05”.

La classifica di squadra è guidata dalla Tethys Chieti, grazie anche al quinto posto di Martina Sciannamea 8’08”. Vittoria individuale, e primo posto momentaneo di squadra occupato dalla Tethys Chieti, anche nella classifica maschile Cadetti. Sulla distanza di Km 2,5 ha vinto Carlo Mariani nel tempo di 9’19”, seguito al secondo posto da un altro buon interprete delle gare di resistenza, Francisco Marinucci (Mistercamp Castel Frentano), 9’27”, terzo Vincenzo Santella (Nuova Atletica Lanciano) 9’28”, quarto Stefano Di Profio 9’54”, quinto Federico Ciaschetti 10’08”, che si divide validamente con la marcia, a completare il dominio di squadra della Tethys Chieti nella categoria Cadetti: piazzati tre atleti nelle prime cinque posizioni, che rappresentano anche quelle inclusive nella rappresentativa.


Per quanto riguarda la categoria Ragazzi, nella Km 1,5 si è registrato il primo posto di un atleta di casa, Francesco Pietrobattista (USA Sporting Avezzano) in 5’34”, davanti ad Alessio Perna (Passologico Pescara) 5’36”, terzo Alessandro Zuccarini (Tethys Chieti). Anche in questa classifica di squadra guida la Tethys Chieti. Nella categoria Ragazze Km 1, primo posto di Serena Di Fabio (Tethys Chieti) in 4’19”, che ha dominato davanti a Sara Sorgini (Nuova Atletica Lanciano) 4’33” e Caterina Saccomandi (Passologico) 4’45”. In questa classifica di squadra guida la Mennea Atletica Chieti.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atleti di Chieti protagonisti alla corsa campestre regionale

ChietiToday è in caricamento