menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le ragazze della Teate Scherma vincono il titolo regionale

Ad Avezzano le teatine hanno vinto nella categoria Assoluti. Un secondo e quarto posto nel maschile

Ieri ad Avezzano si sono tenuti i campionati regionali di Scherma. Nella palestra Vivenza, le squadre dei club abruzzesi hanno incrociato le lame in una sfida all'ultima stoccata per decretare il team vincitore in ciascuna specialità.

La Teate Scherma ha partecipato nella specialità Spada, guadagnando il primo posto nel femminile e un secondo e quarto posto nel maschile.
Grandi soddisfazioni ha regalato la squadra femminile Assoluti, composta da Eloisa Capone (capitano), Natalì Cerasa, Lara Clivio e Sofia Di Bartolomeo. Le ragazze si sono laureate campionesse regionali, conducendo un'ottima finale che le ha viste prevalere con il punteggio di 45-37.

Nella categoria maschile Teate Scherma si è presentata con due squadre: una più rodata, la squadra A, che è scesa in pedana con la formazione titolare che a gennaio si cimenterà nel campionato nazionale C2 e una seconda squadra sperimentale, la squadra B, composta da giovani atleti.
Quest'ultima, composta da Simone Galvan (capitano), Cosimo Curlante, Giorgio Marasca e Riccardo Zappacosta ha dato ottimi segnali e ha raggiunto infine il quarto posto in regione.
La squadra A, composta da Stefano Pantalone (capitano), Tiziano Di Muzio e Alessio Ponente, dopo un girone chiuso in testa alla classifica, si sono dovuti arrendere all'infotunio di Alessio Ponente che ha riportato un infortunio alla caviglia: da regolamento, in questi casi, la vittoria viene assegnata a tavolino agli avversari e la squadra Teate Scherma ha dovuto quindi accontentarsi del secondo posto.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento