Pugilato, Ramundo vince a Lanciano: ora punta al titolo italiano welter

Il pugile della Crea Boxe ottiene il terzo successo consecutivo tra i professionisti al "IV Trofeo Città di Lanciano"

Il peso welter Stefano Ramundo ha conquistato la cintura del IV Trofeo "Città di Lanciano" sconfiggendo il nicaraguense Michael Isaac Carrero Corrales al termine di 6 rounds caratterizzati da interessanti spunti tecnici e scambi ripetuti di colpi.

Il pugile vastese, tesserato con la Crea Boxe, è alla sua terza vittoria consecutiva da quando è passato tra i professionisti. Questa affermazione consente di scalare posizioni nel ranking nazionale e tentare prossimamente di puntare al titolo italiano della categoria. Nel corso della riunione all'aperto, sul ring allestito lungo il viale delle Rose, hanno incrociato i guantoni alcuni ragazzi della palestra del maestro Umberto Di Felice che si sono confrontati con giovani molisani e di altre società abruzzesi.

4 il programma AOB ha visto protagonisti Denis Santilli (Crea Boxe) vs. Diego Esposito (Hurricane Boxe Manoppello),  Alessandro Pantalone (Crea Boxe) vs. Federico Santavicca (ASD Vasto Ring), Alessio Rocco Crastia (Crea Boxe) vs. Mario Romano (ASD Boxe Termoli), Simone Lenti (Crea Boxe) vs. Bruno Leonessi (CUS Molise), Simone Di Tommaso (Crea Boxe) vs. Damiano Fina (ASD Sauli Boxe), Michele Di Carlo (ASD Boxe Termoli) vs. Sandro Marino (Majestic Francavilla), Michele Calisto (ASD Boxe Termoli) vs. Alessandro Di Domizio (Hurricane Boxe Manoppello), Gabriele Di Benedetto (ASD Boxe Valle Peligna - Alto Sangro) vs. Simone Paravia (Majestic Francavilla). Premiazione speciale per il promettente Amedeo Sauli e per Biase Di Tommaso, a capo della Crea Boxe Lanciano, che ha ricevuto un guanto in argento da parte dei suoi ex compagni di squadra delle Fiamme Oro, Luigi Russolillo, Raffaele Di Costanzo, Luciano Di Rocco, Vincenzo Moruzzi e Vincenzo Milo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Bimbi più vicino a mamma e papà: alla Walter Tosto apre l’asilo nido aziendale

Torna su
ChietiToday è in caricamento