Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Pugilato, Emanuele Cavallucci sbarca a Bruxelles: incontro con Meriton Karaxha

Il boxeur teatino affronterà il pugile belga il prossimo 27 marzo per il titolo del Mediterraneo dei pesi welter

Un successo potrebbe aprire la strada al titolo europeo. Emanuele Cavallucci torna sul ring il prossimo 27 marzo, a Bruxelles, con la sfida valida per il titolo del Mediterraneo dei pesi welter contro il pugile belga, di origini albanesi, Meriton Karaxha.

Non sarà facile per il 32enne Cavallucci avere la meglio su un pugile esperto che nel suo curriculum tra i professionisti può vantare un bagaglio di ben 27 vittorie e appena 5 sconfitte.

Cavallucci dopo aver fatto bene tra i dilettanti da quando è passato tra i professionisti ha collezionato 12 vittorie, 2 sconfitte e 1 pari.

Indimenticabile per il pugile della Di Giovanni Boxe il successo nel marzo del 2019, al PalaSantaFilomena quando conquistò il titolo italiano contro Nicola Cristofori. Titolo poi ceduto a Crotone contro Tobia Loriga.

Nell’ultimo match disputato Cavallucci soprannominato “Il ghigno” ha vinto ai punti  contro il georgiano Luka Gogoberishvili a Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugilato, Emanuele Cavallucci sbarca a Bruxelles: incontro con Meriton Karaxha

ChietiToday è in caricamento