rotate-mobile
Sport

Basket, colpo Proger: preso l'americano Deloach

Chiusura di mercato col botto: il Presidente Di Cosmo regala al popolo teatino uno degli americani più forti della Silver. Domenica l'esordio a Treviglio

Con un’operazione dell’ultimo minuto condotta dal d.s. Guido Brandimarte, il presidente della Proger Chieti Gianni Di Cosmo porta a Chieti uno degli stranieri più forti della Adecco Silver: la guardia americana Michael Deloach (183 cm, classe 1986). L’atleta, uscito dalla Norfolk State nel 2010 (21.7 punti nell’anno da senior), è stato liberato da Lucca nella serata di ieri dopo una trattativa che ha avuto un’accelerata decisiva nel finale: un’offerta importante alla quale il giocatore (sul quale c’erano club di Silver, Gold e  di LegaA) non ha potuto dir di no. Questa mattina il giocatore ha espletato le pratiche di tesseramento direttamente in Lega Nazionale Pallacanestro a Bologna.


Deloach, che in questo torneo viaggia con le impressionanti medie di 19 punti (62% da2 e 37.6% da3), 4.6 rimbalzi e 3.5 assist in 33,7 minuti sul parquet, potrà indossare la sua prima casacca delle Furie già domenica a Treviglio contro la Remer. Nel suo passato da professionista altre due esperienze europee: lo scorso anno in Repubblica Ceca con lo Svitavy e nel 2011/2012 in Polonia.  
Deloach si allenerà oggi alle 17,30 con i nuovi compagni al PalaTricalle e da domenica vestirà la casacca biancorossa n° 25.

“Viste le precarie condizioni fisiche di Diomede e Gialloreto, non volendo disperdere il seguito eccezionale che ha la nostra squadra nelle gare casalinghe e, soprattutto, a riconoscenza dell’importante supporto che ci assicura la Proger – ha commentato il presidente Di Cosmo –, ho fatto questo ulteriore sacrificio per porre le basi per un finale di campionato che spero sia straordinario”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, colpo Proger: preso l'americano Deloach

ChietiToday è in caricamento