menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Proger Chieti: arriva l’italo americano Chris Mortellaro

Nuovo colpo di mercato. Con i suoi 207 cm di altezza per 105 kg di peso, Mortellaro è un difensore esperto e in grado di leggere sapientemente il gioco

A distanza di poche ore dall’ingaggio di Mattia Venucci, la Proger Chieti mette a segno un nuovo colpo di mercato, ingaggiando, dopo aver vinto la concorrenza di NPC  Rieti e Agrigento, l’italo americano Chris Mortellaro. Il pivot, nato in Florida, classe 1982, è un naturalizzato italiano in virtù delle sue origini siciliane, che gli permettono di essere perfettamente equiparato ai giocatori italiani e di non occupare nessuno dei due spot riservati agli stranieri. Giocatore di imponente stazza fisica e di grande presenza. Con i suoi 207 cm di altezza per 105 kg di peso, Mortellaro è un difensore esperto e in grado di leggere sapientemente il gioco.

“Sono molto felice – dice il DS Guido Brandimarte - per aver messo a segno un colpo che ci consentirà di avere a disposizione un giocatore di grande esperienza e di scuola USA, al quale potremo aggiungere altri due stranieri. Chris non è un giocatore appariscente ma di grande sostanza, un team player abituato a lavorare duramente e con la mission di aiutare e sostenere la squadra sempre e comunque. Un giocatore che dà sempre il suo 100%, sia negli allenamenti che nelle partite. La Proger Chieti, grazie al suo ingaggio, innalza di molto sia la qualità del roster  che il livello di competitività”.

A giorni intanto partirà la campagna abbonamenti della squadra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento