rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport

Pioggia di medaglie per Teate Scherma alla Coppa Italia regionale: tre argenti, un bronzo e cinque atleti nei primi otto classificati

Ottime le prestazioni dei giovani atleti, che ieri hanno partecipato alla gara a Sulmona; domenica prossima si replica con la conclusione della stagione dei Cadetti e dei Giovani con i Campionati Regionali di categoria

Chiusura di stagione in bellezza, per Teate Scherma, in occasione della Coppa Italia Regionale, che si è tenuta ieri a Sulmona. 

La prima categoria a scendere in pedana per la gara finale è quella degli Assoluti, gli atleti dai 14 anni in su. Folta la partecipazione di Teate Scherma, che ha schierato per l'occasione cinque atleti nella Spada Maschile, quattro atlete nella Spada Femminile e un atleta nel Fioretto Maschile.

E le soddisfazioni non sono certo mancate perché l'Onda Verde degli spadisti teatini è tornata a casa con un bottino ricco: tre argenti, un bronzo e altri cinque atleti nei primi otto classificati.

La giornata di gare si è aperta con la specialità della Spada. I risultati migliori, in questa disciplina, li portano a casa Alessio Ponente, secondo nella gara maschile e Lara Clivio ed Eloisa Capone, rispettivamente seconda e terza nella gara femminile.

Ottime le prestazioni anche degli altri portacolori Teate Scherma: sono in cinque a raggiungere i piazzamenti di rilievo, che nella scherma comprendono i primi 8 classificati di ciascuna categoria.

La classifica finale vede Riccardo Zappacosta quinto, Mauro Bignami sesto e Giorgio Marasca settimo nel maschile; Natalì Cerasa e Benedetta Del Papa si piazzano rispettivamente quinta e settima.

Poco dietro i compagni di squadra anche Alessio Santarelli, alla prima esperienza nella specialità della Spada, che conclude la gara undicesimo.

Impegnato anche nella gara di Fioretto, raggiunge poi in quest'ultima il risultato migliore, salendo sul secondo gradino del podio.

Alessio Ponente e Alessio Santarelli strappano dunque entrambi il pass per la Coppa Italia Nazionale che si disputerà ad Ancona nel mese di maggio.

Domenica prossima, sempre a Sulmona, si concluderà poi la stagione dei Cadetti e dei Giovani con i Campionati Regionali di categoria.

A fine mese saranno invece gli Under 14 a scendere in pedana a Pescara per giocarsi i titoli regionali in palio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di medaglie per Teate Scherma alla Coppa Italia regionale: tre argenti, un bronzo e cinque atleti nei primi otto classificati

ChietiToday è in caricamento