rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport Lanciano

A Lanciano la "partita del cuore" per sconfiggere i pregiudizi sui malati psichici

Giovedì 25 luglio alle 21 sfida di calcio a cinque, utenti e operatori dei Centri riabilitativi psicosociali di Lanciano e Vasto: Sport e solidarietà insieme per la lotta al pregiudizio

Sport e solidarietà insieme per la lotta al pregiudizio: è questo il senso della seconda “partita del cuore” che si terrà giovedì 25 luglio alle ore 21.00 presso la palestra di Via dei Funai a Lanciano e che vedrà in campo, per una sfida di calcio a cinque, utenti e operatori dei Centri riabilitativi psicosociali di Lanciano e Vasto.

L’incontro è stato organizzato dal Dipartimento di Salute mentale della Asl Lanciano Vasto Chieti, diretto dal dottor Nicola Carlesi, con la collaborazione della cooperativa “la Rondine” di Lanciano. L’iniziativa rappresenta un ulteriore passo avanti verso la piena integrazione sociale dei pazienti con disagio psichico, oltre che una serata nella quale amicizia, sport e divertimento avranno la meglio su pregiudizi ed egoismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Lanciano la "partita del cuore" per sconfiggere i pregiudizi sui malati psichici

ChietiToday è in caricamento