menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Medoro e Perrone

Medoro e Perrone

Parma Football e Convitto insieme a scuola

Presentato il progetto “Gioca... cresci... e tifa con noi a scuola!”. Lo scopo è educare le ragazze e i ragazzi a recuperare attraverso lo sport un corretto rapporto con il corpo e il movimento e comprendere la necessità sociale delle regole

Presentato venerdì scorso al Convitto “G.B.Vico” il progetto “Gioca... cresci... e tifa con noi a scuola!”, organizzato in collaborazione con Parma Football School.

Antonello Medoro, responsabile Scuola Calcio ASD Ripa 2007 (presidente Bruno Masci) e referente PFS presso il Convitto, assieme a Pierluigi Perrone, responsabile didattico del PFS, hanno illustrato il progetto in atto da circa tre mesi presso la scuola primaria del Convitto di Chieti.

Lo scopo è educare le ragazze e i ragazzi a recuperare attraverso lo sport un corretto rapporto con il corpo e il movimento, comprendere la necessità sociale delle regole, sviluppare la creatività.

“Il calcio è solo uno strumento, non il fine di questo progetto” ha sottolineato Pierluigi Perrone di Parma Football School “non è finalizzato alla scoperta di talenti calcistici, ma a promuovere una formazione etico-sportiva di ampio respiro”.  Il tutto nell’ottica del divertimento e della promozione sociale. Insieme ai bambini è stata creata una mascotte, un compagno in più che entrerà da oggi nelle classi e che li seguirà ogni giorno in tutte le attività didattiche: Bibo. I docenti verranno affiancati da laureati in scienze motorie e psicologi, nonché dall'équipe specializzata di PFS.

“Questo progetto – ha commentato Roberta Silvestri, coordinatrice degli educatori del Convitto - rappresenta un’occasione per creare appartenenza e far sì che i ragazzi si sentano sempre più parte di una comunità educante”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento