Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Una teatina nella terna arbitrale al femminile della Partita del cuore delle polemiche: è Francesca Di Monte

L'arbitro della sezione Aia di Chieti sarà in campo con le colleghe Maria Marotta e Lucia Abruzzese. Ma l'incontro sta facendo parlare soprattutto per quanto accaduto all'attrice dei The Jackal Aurora Leone, cacciata dalla cena "perché donna"

Ci sarà anche un po' di Chieti nella partita del cuore fra la Nazionale Italiana Cantanti e i Campioni per la Ricerca, che stasera si sfideranno sul campo, in diretta su Canale 5, per raccogliere fondi a favore della ricerca sul cancro. 

Nella terna arbitrale, tutta al femminile, ci sarà anche Francesca Monte, della sezione Aia di Chieti, insieme a Maria Marotta e Lucia Abruzzese. 

L'incontro di questa sera, in realtà, più che per l'aspetto sportivo e benefico, sta facendo discutere da qualche ora, dopo la denuncia dell'attrice dei The Jackal Aurora Leone, che ha raccontato di essere stata invitata ad allontanarsi dal tavolo dei giocatori, benché fosse stata convocata per partecipare alla partita, solo perché donna.

L'accaduto e le polemiche sorte con il passare delle ore hanno portato alle dimissioni del dirigente Gian Luca Pecchini. Inoltre, ci sarebbero state defezioni eccellenti, come quella del cantante Eros Ramazzotti, che, sempre sui social, aveva spiegato di non essersi accorto di quanto accaduto alla giovane attrice casertana durante la cena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una teatina nella terna arbitrale al femminile della Partita del cuore delle polemiche: è Francesca Di Monte

ChietiToday è in caricamento