Sport

Pallavolo Teatina: l'ambiente si ricompatta in vista dei play off

Tra una settimana prende il via la seconda fase. In palio la promozione in B2 Nazionale. Prevista per oggi la ripresa degli allenamenti

Archiviata la prima fase del campionato di serie C femminile interregionale, la Pallavolo Teatina si prepara per i play-off che partiranno nel week-end del 21 e 22 febbraio prossimi. Certamente l'accesso ai play-off era l'obiettivo principale delle ragazze di mister D'Arielli, partite con l'intento di migliorare il risultato della scorsa stagione ma additate impropriamente da molti come una delle squadre favorite per la promozione.

Il valore della rosa biancorossa è indubbio, ma le defezioni e i tanti intoppi degli scorsi mesi hanno certamente cambiato la fisionomia della squadra costruita in estate, che resta comunque competitiva ed assolutamente in grado di centrare il grande traguardo della promozione. Il lavoro quotidiano settimanale ha restituito alle teatine la giusta serenità, cancellando così le ultime prestazioni negative che hanno minato le certezze in casa biancorossa. L'ambiente si è ritrovato coeso e compatto e sotto questo aspetto la società biancorossa alza la voce con un “avvertimento” forte: “d’ora in avanti chiunque avrà atteggiamenti utili solo a destabilizzare la squadra verrà tenuto con forza lontano dal PalaTricalle affinchè si possa lavorare al meglio verso un'unica direzione”.

Mister D'Arielli intanto è già proiettato al prossimo 21 febbraio, quando al Pala Tricalle (ore 20.00) sarà di scena il Volley Pratola, avversario ostico che certamente vorrà continuare a stupire tutti dopo la buona prima fase.  A tal proposito vediamo di fare chiarezza sulla formula del campionato da qui in avanti. Le prime quattro squadre classificate dei gironi A e B nella prima fase, andranno a comporre un girone unico portando in dote i punti acquisiti contro le squadre qualificate per i play-off del proprio girone di appartenenza. La classifica di partenza pertanto è la seguente: BCC San Gabriele Vasto 15, Volley Pratola 11, Diobra Sambuco Volley, Antoniana Pescara e Gaglioti Ricambi Giulianova 10, Pallavolo Teatina 9, Dannunziana Gommeur Pescara 5, BPER Volleyball Lanciano 2. Ora ci saranno otto giornate in partite di andata e ritorno al termine delle quali le prime quattro classificate accederanno alle semifinali, dalle quali verranno fuori le due squadre che si contenderanno la promozione in serie B2 nazionale. Una formula singolare e molto articolata, che tiene vive le speranze di qualificazione alle semifinali per tutte e otto le squadre partecipanti al girone play-off. 

La Pallavolo Teatina, dopo la seduta extra del giorno di San Valentino, riprenderà gli allenamenti oggi, martedì 17 febbraio al PalaTricalle. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo Teatina: l'ambiente si ricompatta in vista dei play off

ChietiToday è in caricamento