Pallavolo teatina: in panchina confermato Giorgio Nibbio

Il tecnico lombardo guiderà la squadra neroverde per il terzo anno consecutivo

In attesa di illustrare le novità nello staff tecnico e nel roster, totalmente rinnovato, la Pallavolo Teatina si presenta ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie B1 con Giorgio Nibbio in panchina. Giorgio Nibbio. Il tecnico lombardo guiderà la squadra neroverde per il terzo anno consecutivo. Arrviato a Chieti nel dicembre 2018, l'allenatore neroverde ha condotto la Pallavolo Teatina ha subito condotto il sodalizion del predsidente Angeloni alla vittoria del campionato di B2.

La  scorsa stagione ha dovuto fare i conti con molte difficoltà, fino alla conclusione anticipata di inizio marzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo avuto tanti problemi lo scorso anno - spiega Nibbio - dall’incredibile sequela di infortuni che ci hanno colpito, fino all’indisponibilità per tanti mesi del palazzetto. Resto convinto che la squadra dello scorso anno se la sarebbe giocata fino all’ultimo per i playoff e che il suo reale valore sia rimasto inespresso, ma d’altro canto comprendo la delusione di chi si aspettava di più. Ho deciso di rimanere a Chieti proprio pensando a questo: sento di avere ancora un debito verso questa società, di non essere ancora riuscito a dare, per tanti motivi, quello che posso e voglio dare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento