menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Pallavolo Teatina contro Arzano torna al successo (3-1)

Le neroverdi tornano al successo con una buona prestazione, lasciando a secco un avversario coriaceo (29-27, 25-19, 23-25, 25-11)

La Connetti.it si lascia alle spalle la sconfitta nel derby e riprende la sua marcia in campionato. Di nuovo Tra le fila campane, 18 per Aquino e 12 per la capitana, Campolo. A fronte di così tante belle prove delle giocatrici, non si può invece nascondere la pessima serata della coppia arbitrale Ercolani-Morganti, capace di scontentare entrambe le parti. A metà tra il comico e il grottesco, in particolare, è stato il teatrino sull’ultimo possesso della gara, quando un muro nettamente dentro di Ricchiuti è stato annullato da una fantasiosa infrazione ravvisata dagli arbitri (invasione) con successivo, inspiegabile rosso sventolato contro la stessa Ricchiuti.

Tra le fila campane, 18 per Aquino e 12 per la capitana, Campolo. A fronte di così tante belle prove delle giocatrici, non si può invece nascondere la pessima serata della coppia arbitrale Ercolani-Morganti, capace di scontentare entrambe le parti. A metà tra il comico e il grottesco, in particolare, è stato il teatrino sull’ultimo possesso della gara, quando un muro nettamente dentro di Ricchiuti è stato annullato da una fantasiosa infrazione ravvisata dagli arbitri (invasione) con successivo, inspiegabile rosso sventolato contro la stessa Ricchiuti.

"Sono contento, perché oggi abbiamo raccolto una bella vittoria di squadra – ha commentato a fine gara Giorgio Nibbio –. Siamo partiti molto contratti, con ancora un po’ di scorie della gara persa contro Altino, ma con il passare dei minuti ci siamo sciolti e siamo cresciuti molto, meritando la vittoria contro una squadra tosta. Per la prima volta quest’anno ho potuto schierare la formazione titolare, con ogni giocatrice nel proprio ruolo, e penso si sia vista subito la differenza".

Connetti.it Chieti: Gotti 19, Ricchiuti 2, Maiezza (L) n.e., Torrese (L), Culiani (C) 13, Di Tonto, Spadoni 10, D’Angelo n.e., Galiero 11, Giroldi 1, Micheletto, Lestini 18. All.: Giorgio Nibbio.

Luvo Barattoli Arzano: Campolo (C) 12, Suero n.e., Piscopo 1, Passante 3, Aquino 18, Perata 6, Mautone 1, Bianco n.e., Guida (L), Esposito, Postiglione 8, Putignano 5. All.: Ferdinando Giacobelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento