menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto, Teate Splashing: meno 4 dalla serie C

L'incontro di Promozione di pallanuoto sabato sera tra Teate Splashing Chieti e Avezzano Nuoto

Buon match del sabato sera quello della Teate Splashing Pallanuoto che ha battuto in trasferta gli avversari dell’Avezzano Nuoto. Fra le mura del Centro Federale “Unipol Blu Stadium” si sono affrontate la prima contro l’ultima in classifica per l’anticipo della seconda giornata di ritorno del campionato di Promozione (ex Serie D).

La partita è stata condotta dai teatini dall’inizio alla fine senza particolari colpi di scena. I marsicani, squadra ferrigna e spigolosa, niente hanno potuto contro l’evidente superiorità degli ospiti. La Teate, infatti, nonostante una formazione parzialmente rimaneggiata, ha saputo imporsi senza problemi con un sonoro 4 a 11.

Per il team del duo Di Paolo-Di Cola la promozione in Serie C dista ora a soli quattro punti matematici, che potrebbero anche diminuire per via degli imminenti scontri diretti delle inseguitrici. Il prossimo incontro vedrà la Teate Splashing ancora fuori casa, ospite questa volta nella Piscina Comunale di Ascoli Piceno, contro gli avversari dell’Albatros.

PARZIALI: (0-4), (1-1), (1-4), (2-2).

TABELLINO

Avezzano Nuoto: Proietto M., Fracassi (1), Biacone (1), Tarquini, Leonio M., D’Onofrio, Leonio G., Martini, Di Cola (2), Lancia, Proietto M.;

Teate Splashing: De Luca, Cacciagrano (3), Andreoli (1), Aielli, Zuccarini (1), D’Orazio (1), Visciotti, Zirinis, Aceto, Legnini (2), D’Aloisio (3), Scanzano, Iezzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento