menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Internazionale Teate Splashing alla scoperta della serie C

Dopoo un'attesa durata ben 13 lunghi anni, torna la serie C di Pallanuoto a Chieti, grazie alla Teate Splashing, società sportiva teatina che ha conquistato la categoria grazie al trionfo della passata stagione nel campionato di Promozione

Tante cose sono cambiate da quell'ormai lontano 2003, quando i teatini si affacciarono per la prima volta in Serie C, disputando un buon campionato, ma non riuscendo ad evitare la retrocessione. E tante cose sono cambiate anche dal più recente Giugno 2015, quando alla guida degli “imbattibili” della Teate Splashing c'era Coach Di Paolo e tra gli atleti c'erano il capitano, il cannoniere ed il vice-cannoniere della squadra vincente. Ora queste figure non ci sono più per diversi motivi, ma la squadra teatina è pronta comunque a disputare il difficilissimo campionato di Serie C, grazie all'innesto di nuovi atleti ed alla promozione in prima squadra del tecnico delle giovanili, Di Cola. Si preannuncia pertanto una stagione davvero dura, che parte con l'obiettivo della salvezza e della permanenza nella categoria, cosa mai riuscita prima di oggi a Chieti.
La rosa della prima squadra della Teate Splashing conta molti atleti cresciuti in società fin dalle categorie giovanili, aspetto molto importante per la società teatina, più alcuni studenti universitari che hanno sposato la causa e si sono subito integrati nel gruppo. C’è anche un fatto curioso per una realtà piccola che però va ben oltre i confini della nostra nazione: nella rosa di questa stagione sono presenti, infatti, due atleti nati in Colombia ed uno proveniente dalla Grecia. Quindi davvero un mix di culture che si fondono per dare vita ad un'unica entità.
Il campionato di Serie C prenderà il via Sabato 13 Febbraio e vedrà i teatini, inseriti nel Girone 4, scontrarsi in trasferta con la favorita alla vittoria del campionato, la Jesina Pallanuoto, che nello scorso campionato si è classificata al secondo posto, sfiorando la promozione in Serie B. Sarà pertanto un inizio con i brividi per i ragazzi di mister Di Cola.

La prima partita tra le mura amiche ci sarà la settimana successiva, sabato 20 Febbraio alle ore 21, e vedrà la Teate Splashing confrontarsi con la Pallanuoto Pesarese. Le altre compagini che i teatini incontreranno durante la stagione saranno nell’ordine la Pallanuoto Tolentino, il Team Marche Moie, il Fermo Nuoto e Pallanuoto, il Team Nuoto Osimo ed il Gryphus Perugia.
Sul fronte giovanili, la società teatina quest’anno ha affidato la conduzione dell’Under 17 a Coach D’Antuono, il quale cercherà di condurre i ragazzi ad una stagione da protagonisti. Il campionato dei giovani partirà domenica 14 Febbraio e vedrà gli stessi confrontarsi in casa con i pari età dell’Avezzano Nuoto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento