menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto serie C: un intero girone senza vittorie per la Teate Splashing

Nell'ultima giornata di andata, in casa della Gryphus Perugia, la partita si chiude con 10 reti a 6

Si è concluso sabato 2 aprile il girone di andata del campionato nazionale di pallanuoto di Serie C (girone 4) che vede impegnata la Teate Splashing di Chieti. Dopo sette incontri la squadra teatina non è riuscita ancora a cancellare lo zero dalla casella dei “punti” in classifica. Il salto di categoria sembra non essere stato ancora digerito del tutto dai ragazzi allenati da mister Di Cola, che nelle ultime occasioni hanno mostrato di potersela giocare con i più esperti avversari, ma che poi nei momenti decisivi si sono sciolti come neve al sole.

Anche nell’ultima giornata di andata, in casa della Gryphus Perugia, la Teate Splashing è stata in partita fino all’ultimo quarto. Nei primi tre periodi di gioco, infatti, gli umbri sono stati sempre in vantaggio, ma gli ospiti hanno sempre reagito colpo su colpo, non permettendo agli avversari di prendere il largo. A meno di sei minuti dal termine il risultato era ancora in parità sul 6 a 6. Come avvenuto già in altre occasioni, i teatini hanno compiuto errori, talvolta anche banali, che hanno permesso alla Gryphus di chiudere agevolmente l’incontro sul punteggio di 10 reti a 6.

Dalla prossima settimana prenderà dunque il via il girone di ritorno, nel quale la Teate Splashing è chiamata a smuovere la classifica per cercare di raggiungere una storica salvezza che ora appare sempre più difficile. Il campionato è molto equilibrato e basterebbe non regalare interi periodi di gioco agli avversari per arrivare a giocarsi i tre punti al fischio finale. Sabato prossimo, 9 Aprile, i teatini ospiteranno la Jesina Pallanuoto presso lo Stadio del Nuoto di Chieti alle ore 21.

Il fine settimana pallanuotistico si è concluso Domenica con una sconfitta anche della squadra giovanile che disputa il campionato Under 17 regionale. I ragazzi allenati da mister D’Antuono hanno perso per 9 reti a 6 in casa dell’Avezzano Nuoto, gettando al vento un’importante occasione per riaprire il campionato.

Di seguito il tabellino dell’incontro di Serie C (elenco giocatori squadra avversaria non pervenuto).

Teate Splashing: Febbo, Trolli (1), D’Orazio, Catinari, Scanzano (1), Aielli, Iezzi (1), Zirinis (2), Aceto (1), Legnini, Massari, Zappacosta.

Parziali: (3-2), (2-1), (1-2), (4-1).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento