Pallamano, qualificazioni mondiali femminili: Italia - Islanda a Chieti

Il cammino della Nazionale femminile verso il 2° turno di qualificazione ai Mondiali di Danimarca 2015 passa dal Pala Santa Filomena di Chieti. Le azzurre affrontano l'Islanda il prossimo giovedì 27 Novembre, con fischio d'inizio alle ore 17:30.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il cammino della Nazionale femminile verso il 2° turno di qualificazione ai Mondiali di Danimarca 2015 passa dal Pala Santa Filomena di Chieti. A distanza di otto mesi dalla sfida contro la Turchia (qual. Europei 2014) giocata nell'impianto abruzzese, le azzurre tornano a Chieti e affrontano l'Islanda il prossimo giovedì 27 Novembre, con fischio d'inizio alle ore 17:30 (diretta RA Sport 2). Stavolta condizioni e obiettivi sono diversi: l'Italia è capolista del Gruppo 3 dopo aver battuto, prima a Skopje e poi a Follonica, la terza squadra del girone, la Fyr Macedonia.

Motivo, questo, per il quale i 60' contro l'Islanda diventano fondamentali nella corsa al primo posto, l'unico in grado di assicurare un pass per i Play-Off, il 2° turno di qualificazione, che alla maglia azzurra manca dal 2008.

La Nazionale che arriva a Chieti è, come ormai avviene da diverse stagioni, composta da atlete giovanissime, la gran parte delle quali provenienti dalla Esercito-FIGH Futura Roma, il team federale impegnato dall'estate 2011 nel Progetto Olimpico varato dalla Federazione e che in questa stagione partecipa al massimo campionato in Ungheria.

L'Islanda, da par suo, è avversaria tosta, la favorita per il passaggio del turno, con alle spalle un palmares fatto di una qualificazione al Mondiale del 2011 e due agli Europei, anche queste recenti (2010 e 2012).

Match di fondamentale importanza, dunque, in ottica qualificazione per l'Italia, anche considerando il match di ritorno in programma il 30 Novembre a Reykjavik e le due rimanenti gare che le islandesi giocheranno contro la Fyr Macedonia. Per l'occasione il pubblico abruzzese, appassionato e non, sarà chiamato ad accompagnare, spingere le azzurre verso un risultato positivo, rispondendo 'presente' al Pala Santa Filomena come già avvenuto nei precedenti appuntamenti delle Nazionali maschile e femminile tra Chieti e Pescara.

Le coordinate del match: Italia - Islanda, giovedì 27 Novembre alle ore 17:30 (diretta RAI Sport 2). Si gioca al Pala Santa Filomena di Chieti, dove dirigerà il match la coppia arbitrale montenegrina Jelena Vujacic - Andjelina Kazanegra.

Torna su
ChietiToday è in caricamento