Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Pallamano, ritorno al successo della Emoter Chieti nei playout della serie B

Il successo casalingo per 26-23 (p.t. 13-12) sul Falconara, già sconfitto a domicilio all'andata

Ritorno al successo della Emoter Chieti nei playout della serie B di pallamano, grazie al successo casalingo per 26-23 (p.t. 13-12) sul Falconara, già sconfitto a domicilio all'andata.

Con l'acciaccato bomber Alessio Savini rimasto in panchina e capitan Paolo Concas utilizzato col contagocce, è stata la partita del largo ai giovani, con mister Mario Iezzi che ha dato spazio a tutti i giocatori a sua disposizione. Ciononostante, i neroverdi hanno condotto costantemente l'incontro, pur senza superare uno scarto massimo di quattro reti. Giancamillo Cesarone e Ruben Di Virgilio hanno svolto il compito di trascinatori dei più giovani, dai quali sono arrivati confortevoli risposte, soprattutto da parte di Camillo Di Mascio e Federico Faieta. Proprio Di Mascio, classe 2005, è tra i trenta ragazzi che fino a domenica 27 giugno sono impegnati nello stage della Nazionale Under 17 che si sta svolgendo proprio a Chieti, nella Casa della Pallamano, da cui saranno selezionati gli atleti per i prossimi impegni previsti in luglio ed agosto. I playout di serie B termineranno invece per l'Emoter sabato 19 con inizio alle ore 18:00, in casa contro il Lions Teramo.

La formazione che ha battuto il Falconara: Davide Santoleri, Rossano Stipani, Daniele Bida (1 rete), Giuseppe Candelo, Giancamillo Cesarone (7), Paolo Concas, Camillo Di Mascio (9), Ruben Di Virgilio (5), Federico Faieta (3), Ivan Faraone, Matteo Festa, Lorenzo Nardinocchi (1), Alessio Savini, Kenzo Scarinci, Lorenzo Toto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, ritorno al successo della Emoter Chieti nei playout della serie B

ChietiToday è in caricamento