rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport

Pallamano, Cus Chieti e Chiaravalle a punteggio pieno dopo le prime due giornate

Inseguono Guardiagrele e Vasto che pareggiano nello scontro diretto

Entra nel vivo la serie B maschile di pallamano. Nel girone Abruzzo-Marche si è giocata la seconda giornata di campionato che vede Cus Chieti e Chiaravalle al comando della classifica a punteggio pieno.

Il Cus Chieti supera tra le mura amiche l'HC Camerano con il risultato di 46-13. Per la squadra di Milosevic in evidenza Pieragostino e Giuffrida, autori rispettivamente di 7 e 6 reti. Nell'HC Camerano, Dolci e Papa sono i migliori realizzatori con 5 e 4 reti.

Il Chiaravalle replica agli abruzzesi superando in trasferta il Pall. Camerano per 50-21. Con 10 segnature, Menditto è il miglior marcatore per la squadra di Cocilova, mentre per i padroni di casa guidati da Cardogna, Baldoni è il migliore sempre con 10 marcature.

Subito dopo le due capoliste ci sono Gurdiagrele, Vasto e Pescara appaiate a 4 punti. Le prime due squadre si sono affrontate in giornata ed è finita in parità con il risultato di 26-26. Nella prima frazione i padroni di casa della Pall. Vasto ha chiuso in vantaggio per 14-11 per poi concludere la gara in parità. In evidenza tra le fila dei vastesi Bevilacqua C. con 8 reti, mentre per i guardiesi Colasante è il miglior marcatore con 6 reti.

Pareggia anche il Pescara sul campo del Monteprandone con il risultato di 26-26; gara piuttosto equilibrata con la prima frazione che si chiude anche in parità sul 16-16. Per i padroni di casa il miglior marcatore è stato Marucci, autore di 10 reti. Per il Pescara si registrano le 8 reti di Rinaldi, miglior realizzatore pescarese.

A quota 3 punti c'è un terzetto formato da Cus L'Aquila, Lions Teramo e Team Teramo.

Il Cus L'Aquila cede di misura in casa del Team Teramo con il risultato di 22-21, questi ultimi autori della prima vittoria stagionale. La prima frazione si era conclusa in perfetta parità con 11 reti a testa.

Prima gioia stagionale anche per la Lions Teramo che in trasferta strappa la vittoria alla Polisp. Arcobaleno Osimo per 35-28. Per i teramani allenati da Bordoni, il miglior marcatore di giornata è Di Giulio autore di 13 reti. In casa Osimo il migliore è Badialetti, autore di 9 reti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, Cus Chieti e Chiaravalle a punteggio pieno dopo le prime due giornate

ChietiToday è in caricamento