menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
da sinistra, Valeriu Grecu, Alessio Savini e Giancamillo Cesaron

da sinistra, Valeriu Grecu, Alessio Savini e Giancamillo Cesaron

Pallamano Chieti pronta per il nuovo campionato

Sabato 6 febbraio al via il campionato di serie B maschile 2020/21

Dopo rinvii e stravolgimenti di formula dovuti all'emergenza sanitaria, sabato 6 febbraio avrà inizio il campionato di serie B maschile 2020/21. La Pallamano Chieti, targata Emoter in questa stagione, esordirà sul campo del Città S. Angelo, per poi terminare la stagione regolare il 17 aprile al PalaSantaFilomena contro l'Ogan Pescara.

Rispetto alla scorsa stagione non ci saranno il capocannoniere dello scorso campionato, Christian Giampietro, finito a Teramo in A2, e l'esperto Fabio Baldassarre, che ha terminato l'attività, mentre è arrivato da Guardiagrele il terzino Daniele Bida ed è tornato dalla Toscana il pivot Emanuele Buccione. Inoltre, sono stati promossi in prima squadra i giovanissimi Giuseppe Candelo, Camillo Di Mascio e Federico Faieta.

“Per noi è l'anno zero -dichiara il capitano di lungo corso Paolo Concas- l'obiettivo principale è far crescere i piu giovani ma senza togliere gli occhi dalla classifica, magari accedendo alla seconda fase”. Infatti il campionato, su base interregionale, è stato diviso in due gironi: i neroverdi sono nel raggruppamento A insieme a Ogan Pescara, favorito del torneo, Città S. Angelo, Lion Teramo B e HC Pescara, mentre del B fanno parte le marchigiane Monteprandone, Camerano, Falconara e Cingoli; le prime due di ogni girone dovrebbero poi disputare i playoff promozione.

Questa la rosa dell'Emoter Chieti: Valeriu Grecu, Rossano Stipani, Mattia Orlando, Davide Santoleri, Giuseppe Candelo, Federico Odoardi, Roberto Paolucci, Alessandro Di Biase, Alessio Savini, Pierpaolo D'Ambrosio, Fabrizio Concas, Filippo Odoardi, Ivan Faraone, Serafino Basile, Emanuele Buccione, Lorenzo Nardinocchi, Giancamillo Cesarone, Camillo Di Mascio, Federico Faieta. Allenatore: Mario Iezzi; vice-allenatore: Domenico Viola; preparatore dei portieri: Giancamillo Di Fabrizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento