menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallacanestro, la Proger ingaggia l'ex Scafati Reggie Hamilton

Il giocatore, già visto anche a Pesaro e Ferentino, sarà a Chieti mercoledì sera e giovedì sosterrà il primo allenamento. Sostituisce l'americano Jeremy Saffold, che ha rescisso il contratto

La Proger Chieti comunica di aver messo sotto contratto fino al termine della stagione in corso l’americano Reginald “Reggie” Hamilton, in forza alla Givova Scafati fino a circa un mese fa. Sostituisce l’atleta americano Jeremy Saffold, che ha appena rescisso il contratto con i biancorossi.

Play/guardia di 180 cm, nato il 23 maggio 1989 ad Harvey in Illinois, Hamilton è uscito nel 2012 dalla Oakland University, con la quale ha disputato gli ultimi 3 anni di torneo NCAA nella Division 1. Nella stagione da senior ha giocato 32 gare, con 35.4 minuti, 25.7 punti (41.8% da3 e 87.4% ai liberi), 3.8 rimbalzi e 5 assistenze, risultando il miglior realizzatore della NCAA1.

“Hamilton è una guardia che all’occorrenza può giocare play - riferisce il d.s. Guido Brandimarte-, ma la sua scelta, ovviamente, non è dettata da una scarsa fiducia nei confronti di Monaldi o Palermo che stanno disputando un campionato fantastico. Abbiamo deciso di scegliere un giocatore con simili caratteristiche ben sapendo di poter giocare con tre piccoli ed adattare Sollazzo da ‘3’ (come ha già dimostrato alla grande di poter fare domenica nel derby), ruolo nel quale possono ruotare anche Cardillo e Sergio. Sarà sicuramente un aggiunta importante che ci permetterà di allungare nuovamente le rotazioni e non chiedere troppi minuti ai soliti giocatori che dall’inizio dell’anno stanno dando moltissimo”.

Hamilton arriverà a Chieti domani (mercoledì) in tarda serata e giovedì si unirà ai nuovi compagni della Proger. Vestirà la casacca n°4.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento