menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pala Santa Filomena in gestione alla federazione Pallamano

Il Comune ha affidato alla federazione la gestione dell'impianto per i prossimi dieci anni

La pallamano e la città di Chieti sempre più unite nel segno dello sport. Il Comune ha assegnato alla la FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) la gestione per i prossimi dieci anni del Palasport di Santa Filomena. L'impianto scalino ha rappresentato in più occasioni la "casa della pallamano" cittadina, ospitando già nel 2005 due gare di qualificazione della nazionale maschile e facendo da teatro, negli anni, per appuntamenti analoghi dell’Italia femminile – tra cui i Giochi del Mediterraneo 2009 –, come anche per play-off scudetto, eventi giovanili internazionali e nazionali, stage e raduni. In ultimo, proprio Chieti nel luglio scorso è stata individuata dalla Federazione come città per la ripresa dell’attività delle squadre nazionali maschili dopo la sosta obbligata per il lockdown.

Un'assegnazione accolta con grande soddisfazione dal Presidente FIGH, Pasquale Loria. "L’Abruzzo e in particolare la città di Chieti – ha commentato il presidente Loria – rappresentano storicamente una zona centrale e assolutamente strategica nella mappa del nostro movimento. Come federazione proseguiremo attraverso un percorso progettuale condiviso, unitamente alle Istituzioni locali, con il chiaro intento di continuare in quel lavoro ad ampio raggio, di crescita della pallamano, che come governance abbiamo avviato con decisione e vigore nell’ultimo quadriennio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento