rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport Lanciano

Il Lanciano a Novara per tentare l'impresa: la salvezza è a un passo

Dal capoluogo frentano saranno in molti a partire alla volta del Piemonte. L'associazione "Rossonero Anxa 97" ha organizzato due pullman, ma sono previsti anche autobus della Sangritana e di altri gruppi organizzati

Domani pomeriggio, con inizio alle ore 16.30, si disputerà l'ultima partita del Lanciano nel campionato di Serie B 2012/2013: la squadra di Gautieri sarà infatti impegnata a Novara, dove tenterà l'impresa. Basta un pareggio (o una sconfitta con non più di 3 goal di scarto) per garantirsi la salvezza, che - dopo la storica promozione dello scorso anno nel torneo cadetto - andrebbe a segnare un altro prestigioso record per la compagine frentana.

Il Novara si presenta a questo appuntamento senza troppe pretese, e questo è sicuramente un elemento a favore dei rossoneri, anche se il centrocampista Alessandro Volpe non si fida: «Ci siamo preparati come se fosse una finale. Non sarà affatto facile: vorranno fare bella figura davanti al proprio pubblico e noi dovremo giocare una grande gara, altrimenti rischieremo di fare brutta figura».

Tra l'altro all'andata, giocatasi nel giorno di Santo Stefano, il match finì 1-0 con goal di Turchi. In queste ultime settimane la Virtus ha rallentato il passo, ma non ha mai perso, e a suon di pareggi è riuscita a conquistare una posizione importante in classifica. Con un altro punticino si eviterebbero anche i tanto temuti (eventuali) play out.

Volpe ha poi aggiunto: «I tifosi ci daranno la carica per conquistare la permanenza in B». In effetti la tendenza sembra essere proprio questa, se si considera che dal capoluogo frentano saranno in molti a partire alla volta del Piemonte. L’associazione “Rossonero Anxa 97” ha organizzato due pullman: il costo del viaggio è di 20 euro. Ma sono previsti anche autobus della Sangritana e di altri gruppi organizzati.

I giocatori hanno perfino pensato di autotassarsi per far sì che i supporter li raggiungessero a Novara. Tutto ciò mentre per mister Gautieri sembrano risuonare le sirene della Nazionale Under 21: Arrigo Sacchi, infatti, lo vorrebbe alla guida degli azzurrini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lanciano a Novara per tentare l'impresa: la salvezza è a un passo

ChietiToday è in caricamento