Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Novara Lanciano 0-3: cronaca|Virtus “da sogno” continua a volare

I Frentani continuano e stravincono anche al "Silvio Piola". Di Troest, Minotti e Turchi le reti per i rossoneri, ora a quota 18 punti

Un Lanciano da mille e una notte conquista la quinta vittoria in campionato e si conferma al primo posto solitario in classifica con una lunghezza di vantaggio sull’Empoli.

CRONACA

Ottimo l’approccio alla gara degli uomini di Baroni che chiudono la prima frazione di gioco in vantaggio di due reti.

GOL DEL LANCIANO Mammarella suggerisce, Troest e Minotti concretizzano e mandano al tappeto un Novara incapace di regalarsi punti “scaccia crisi” nel weekend dedicato alla memoria di Silvio Piola (nel centenario della sua nascita). In pieno recupero, poi, il tris di Turchi è il detonatore che fa esplodere tutta la rabbia dei tifosi azzurri, infuriati con squadra e dirigenza. Tifosi già in subbuglio dopo lo 0-1, firmato da Troest di testa su azione d’angolo con la complicità della difesa di casa. RADDOPPIO LANCIANO Poi venti minuti di gioco bloccato a centrocampo, con gli ospiti sempre protagonisti, fino allo 0-2 di Minotti: male la tattica del fuorigioco del Novara, Mori perde l’ex Atalanta che deve solo appoggiare in rete su assist del solito Mammarella. Nel recupero il primo sussulto del Novara, con Gonzalez che si fa respingere un tiro a botta sicura dopo uno slalom di Lazzari sulla sinistra. Nella ripresa, Aglietti passa al 4-2-3-1 con gli innesti di Lepiller e Comi e al 18’ Aquilanti (subentrato all’infortunato De Col) stende l’argentino in area: rosso e rigore per gli azzurri. Sepe ipnotizza Buzzegoli e respinge il tiro e le velleità di rimonta del Novara

TRIS LANCIANO In pieno recupero i rossoneri siglano la terza rete in contropiede con un sinistro del neoentrato Turchi ben servito da Thiam.

Lanciano può sognare davvero.

TABELLINO

NOVARA (4-3-3): Kosicky, Potouridis, Bastrini, Mori, Salviato, Pesce, Buzzegoli (70’ Rigoni), Katidis (56’ Lepiller), Lazzari,Iemmello (46’ Comi), Gonzalez. In panchina: Tomasig, Ludi, Genevier, Faragò, Nava, Rubino. All. Alfredo Aglietti

LANCIANO (4-3-3): Sepe, De Col (24’Aquilanti),Troest, Amenta, Mammarella, Casarini, Buchel  , Minotti, Piccolo (66’Di Cecco), Falcinelli, Thiam. In panchina: Aridità, Nicolao, Turchi, Paghera, Calvano, Plasmati, Gatto.

Ammoniti: De Coel, Mammarella, Buchel, Thiam, Mori, Comi.

Espulso: Aquilanti

Reti: 11’ Torest, 29’ Minotti, 90’ Turchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara Lanciano 0-3: cronaca|Virtus “da sogno” continua a volare

ChietiToday è in caricamento