menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paraciclismo, la nazionale italiana in ritiro a Francavilla

Dal 22 al 27 marzo gli atleti azzurri preparano i campionati italiani con un occhio alle Paralimpiadi di Tolyo

La nazionale italiana di paraciclismo in ritiro a Francavilla al Mare. Dal dal 22 al 27 marzo gli azzurri torneranno sulla costa abruzzese in preparazione dei campionati italiani dell’11 aprile a Marina di Massa, per le prove di Coppa del Mondo in Belgio (Ostenda 6-9 maggio) e in Italia (Bassano del Grappa e Marostica tra il 13 e il 16 maggio), più i Mondiali in Portogallo a Cascais (9-13 giugno).

L’organizzazione tecnica è a cura dell’Addesi Cycling. 

Il ritiro azzurro vuole essere anche un’occasione di ripresa e di slancio dello sport paralimpico, in proiezione delle Paralimpiadi di Tokyo tra il 24 agosto e il 5 settembre, in cui la nazionale del commissario tecnico Mario Valentini vuole tornare protagonista con i propri atleti sia nelle gare su strada che quelle a cronometro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento