rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Muretto Laterale e Ottantanove Mai Domi: basta con lo stadio bunker!

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Basta con lo stadio bunker!
I fatti di domenica non devono più accadere, questo sia chiaro a tutti. noi non lo permetteremo perché la misura è davvero colma. L’Angelini è uno stadio bunker, invalicabile e inaccessibile anche per gli stessi tifosi del Chieti. Ridurre la capienza dello stadio comunicandolo solo il giorno prima della partita è stato l’ennesimo atto di una repressione ingiustificata verso i sostenitori teatini. Un disegno meschino messo in atto per voler scoraggiare a tutti i costi chi ha ancora a cuore le sorti della squadra di calcio della propria città come se non bastassero già tessere e divieti assurdi a renderci la vita domenicale quasi impossibile. e’ arrivato il momento di mettere la parola fine a questo scempio. Chiediamo ai nostri amministratori un impegno concreto per far tornare l’Angelini uno stadio di calcio. chiediamo che siano riaperti i varchi di collegamento tra la tribuna locale e la curva, come accade in tutti gli stadi d’Italia, anche di serie a, e che venga aperto il parcheggio lato tribuna locale chiuso anche quando si sa che non ci saranno tifosi avversari al seguito. basta con questa vergogna! Vigileremo affinché ciò avvenga nel rispetto della città di Chieti e dei suoi tifosi. altrimenti daremo vita alle forme di protesta che riterremo più opportune.
Muretto laterale
Ottantanove mai domi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muretto Laterale e Ottantanove Mai Domi: basta con lo stadio bunker!

ChietiToday è in caricamento