rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Ancora un lutto nello sport a Chieti: è scomparso “Il Presidente” Nazzareno La Rovere

Dopo Antonio Fasoli se ne va un altro pezzo di sport teatino e del Sant'Anna Calcio. Nazzareno La Rovere si è spento questa mattina nella casa di cura Spatocco dove, da tempo, lottava contro una grave malattia

Nazzareno era per tutti “il Presidente” un uomo rispettato e amato dalle tante generazioni di ragazzi che hanno calcato il campo comunale di Sant’Anna che gestiva da oltre trent’anni, oltre a ricoprire il ruolo di presidente del Sant’Anna calcio.

Molto conosciuto in tutta la regione è stato una figura chiave per la crescita di migliaia di ragazzi a cui era legato da un rapporto d’affetto e rispetto fuori dal comune.

Tanti i messaggi di cordoglio che lasciano trasparire tutto il rispetto e la gratitudine per un uomo che ha rappresentato, per oltre trent’anni, il calcio giovanile del capoluogo teatino. Numerosi i messaggi da parte dei ragazzi del Sant’Anna Calcio che oggi, più che mai, sentono di appartenere ad una grande famiglia. Una famiglia che meno di tre mesi fa ha perso un fratello come “Mister” Fasoli e purtroppo, da oggi, dovrà fare a meno anche del proprio padre.

 La redazione di Chietitoday partecipa al grave lutto e si stringe attorno ai familiari

 I funerali saranno celebrati domani, 13 giugno, alle ore 16 nella chiesa di Sant’Anna.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un lutto nello sport a Chieti: è scomparso “Il Presidente” Nazzareno La Rovere

ChietiToday è in caricamento