Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Milazzo Chieti 2-1| Battuta d’arresto per i neroverdi

Dopo il vantaggio iniziale il Chieti subisce la rimonta del Milazzo e torna dalla trasferta siciliana a mani vuote. Nonostante la sconfitta la squadra rimane comunque in zona play off. Di Pepe la rete neroverde

L’allenatore del Chieti Paolucci torna al vecchio modulo 4-2-3-1 abbandonato nelle ultime giornate e schiera Gammone, Berardino e Fiore a sostegno dell’unica punta Lacarra. Dall’altra parte il Milazzo risponde con Scalzone: unico terminale offensivo pronto a creare spazi per gli inserimenti dei centrocampisti.

LA CRONACA  Ottima partenza per i teatini che dopo appena 3 minuti sono già in vantaggio: calcio d’angolo di Gammone, il portiere del Milazzo Croce “buca” la presa, il pallone termina sui piedi di Pepe che non fallisce la più facile delle occasioni.

Il match sembra mettersi sui binari giusti per i neroverdi che però danno l’impressione di avere le idee un po’ confuse e non riescono a gestire il vantaggio iniziale.

Al 20’ i padroni di casa pareggiano: sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo, battuto da Bucolo, è Benci ad arrivare di testa sulla sfera che termina la sua corsa nell’angolino basso alla destra dell’incolpevole D’Ettorre.

I siciliani spinti dall’euforia del pareggio si buttano in avanti e lasciano pochissimi spazi alla formazione neroverde in grande difficoltà.

Poco prima dell’intervallo i marmetini raddoppiano: conclusione imprecisa di Proietti, il pallone termina sui piedi di Simonetti che scarica un destro tanto violento quanto preciso.

Ci si aspetta una reazione dei neroverdi nella ripresa ma la partita è ormai compromessa è termina con i siciliani che festeggiano tre punti d’oro per la loro corsa salvezza.

Domenica a Chieti arriverà la capolista Perugia: Fiore e compagni sanno che servirà ben altra prestazione per fare risultato contro i primi della classe.

TABELLINO

MILAZZO (4-1-4-1): Croce, Dipasquale, Quintoni, Bucolo (C), Benci, Imparato, Cuomo, Simonetti, Scalzone, Proietti (80' Fiore), Mangiacasale (89' Cucinotta). All. Trimarchi - Catalano

CHIETI (4-2-3-1): D'Ettore; Bigoni, Malerba, Amadio, Pepe (C), Migliorini, Fiore (67' Anastasi), Del Pinto (76' Cardinali), Lacarra, Gammone, Berardino (85' Rossi). All. Paolucci

ARBITRO: Cangiano di Napoli
MARCATORI: 3' Pepe (C), 21' Benci (M), 39' Simonetti (M)

NOTE: 600 spettatori circa. Espulso al 71' il tecnico Catalano (M) per proteste. Ammoniti Migliorini (C), Amadio (C). Angoli 5-4. Recupero 0 e 5'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milazzo Chieti 2-1| Battuta d’arresto per i neroverdi

ChietiToday è in caricamento