rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Sport

Il River Chieti '65 trionfa al memorial Zardo e Mattucci

L'11ª edizione del torneo di calcio riservato alla categoria pulcini misti 2013/2014 si è svolta domenica 26 maggioa ad Atri

Domenica 26 maggio, sotto un sole splendente e un cielo sereno, si è svolta ad Atri l'11ª edizione del “memorial Zardo e Mattucci”, un torneo di calcio riservato alla categoria pulcini misti 2013/2014 che ha visto la partecipazione di 16 squadre provenienti da diverse località abruzzesi. La manifestazione, ormai diventata un appuntamento imperdibile per giovani calciatori e appassionati di sport, ha regalato una giornata ricca di emozioni e partite avvincenti. Il torneo ha raggiunto il suo culmine con la finalissima, in cui il River Chieti '65 ha affrontato i pari età della Durini Pescara.

La partita, molto combattuta e caratterizzata da un'ottima organizzazione tattica e grande spirito di squadra, si è conclusa con la vittoria del River Chieti '65 con il punteggio di 1-0. Decisivo è stato il gol segnato nei minuti iniziali, che ha consegnato la vittoria alla squadra allenata dal mister Stefano Pinti. Il River Chieti '65 ha schierato in campo una formazione composta dai seguenti giovani talenti: 1)Spadaccini,2)Di Toro Mammarella, 3)Marcucci, 4)Melideo, 5)Gentile, 6)Recchia, 7)Mincone,8)Santoni, 9)Orsini, 10)D'Alessandro, 11)Matteucci, 12)Skurtaj, 13)Salvagno. Il torneo ha rappresentato non solo una competizione sportiva, ma anche un'occasione di incontro e festa per tutti i partecipanti. Gli spalti erano gremiti di famiglie, amici e appassionati che hanno sostenuto i giovani calciatori con calore ed entusiasmo, rendendo la giornata ancora più speciale.

Le premiazioni finali hanno celebrato il successo del River Chieti '65 tra gli applausi del pubblico. È stata una giornata che ha messo in luce il vero spirito del calcio giovanile: competizione sana, amicizia e divertimento. Un sentito ringraziamento va a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo evento, dagli organizzatori agli allenatori, dai volontari agli sponsor. Il Memorial Zardo e Mattucci continua a essere un appuntamento fondamentale per il calcio giovanile, promuovendo i valori dello sport e offrendo ai giovani atleti un palcoscenico dove esprimere il loro talento. Complimenti ancora al River Chieti '65 e a tutte le squadre partecipanti per aver reso indimenticabile questa giornata di sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il River Chieti '65 trionfa al memorial Zardo e Mattucci

ChietiToday è in caricamento