menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallacanestro: Matteo Palermo lascia la Proger

Il play romagnolo reduce da una stagione che ne ha consacrato le doti di ottimo giocatore saluta i tifosi teatini

Matteo Palermo lascia Chieti. Il play romagnolo reduce da una stagione che ne ha consacrato le doti di ottimo giocatore si congeda così dai suoi tifosi: "Lascio Chieti, dove mi sono trovato benissimo, solo e soltanto perché avrò così finalmente la possibilità di giocare play titolare. Ringrazio il Presidente, l'allenatore e tutti gli appartenenti allo staff della Proger, non sarà facile mettersi alle spalle un'esperienza gratificante come questa. Auguro alla Proger e ai suoi straordinari tifosi le migliori fortune. Se dovessi trovarmi di fronte in un prossimo futuro le maglie biancorosse delle Furie non nasconderò di sicuro un po' d'emozione".

  Da parte sua il Presidente Gianni Di Cosmo non nasconde il suo rammarico "Ho sempre apprezzato Matteo sia come giocatore che come ragazzo. Mi dispiace che abbia preso la decisione di lasciarci. Non posso però certo osteggiare le giuste ambizioni che lo animano. Gli auguro di continuare il processo di piena maturazione professionale già evidenziato in questa stagione e spero che sappia serbare in cuore insieme a tutti noi il ricordo di una stagione bella ed entusiasmante come quella passata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento