Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Lutto nel calcio teatino: è morto Mario Mancaniello

L'ex patron neroverde è venuto a mancare in serata a Chieti. Ha guidato la Chieti calcio per dodici anni

Triste notizie per i tifosi della Chieti calcio: Mario Mancaniello, 74 anni, uno dei personaggi più amati dai tifosi neroverdi è deceduto all’ospedale di Chieti in serata a seguito di un male incurabile. Di origini toscane, arriva in Abruzzo nel 1969. Dal 1969 al 1971 è stato Tenente della Guardia di Finanza di Giulianova. Dal 1971 agli inizi del 1974 promosso capitano comanda la compagnia di Taranto. Nel febbraio 1974 viene trasferito a Pescara al comando del Nucleo di polizia tributaria. Nel 1979 abbandona la guardia di finanza per intraprendere la carriera d'imprenditore tessile. Dal 1986 al 1998 è stato il patron del Chieti, ha portato i neroverdi dalla serie D fino alla C1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel calcio teatino: è morto Mario Mancaniello

ChietiToday è in caricamento