menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Andrea Milazzo

Foto: Andrea Milazzo

Pallacanestro, il Magic Basket supera Vasto (89-62) e si aggiudica gara 3

I teatini vincono e portano la serie sul 2-1. Venerdì a Vasto gli uomini di coach Castorina possono aggiudicarsi il titolo

Un match senza storia. Al Paladayco di Chieti il Magic Basket impone la legge del più forte e si aggiudica gara 3 contro la Bcc Vasto con un netto 89-62. Trascinati da un pubblico particolarmente caloroso i teatini conducono la gara la gara senza sbavature. Venerdì a Vasto (ore 20.45) Di Falco e compagni possono, con una vittoria, chiudere la serie e aggiudicarsi il campionato.

Il Magic parte bene con Italiano e capitan Di Falco in gran spolvero, gli ospiti riescono a rimanere in scia e il primo quarto si chiude sul  25-21. Nel secondo quarto il Magic gioca un gran basket e aumenta il distacco nei confronti dei vastesi con Dipierro costretto ad uscire causa terzo fallo. A fare la differenza sono ancora le triple di Italiano. Si va all’intervallo lungo 50-34.  Alla ripresa ecco salire in cattedra Pelliccione, a tratti immarcabile (16 punti a referto). Il quarto si chiude 70-51.
L'ultimo quarto è una passerella. I beniamini di casa raccolgono applausi prima dell'ingresso in campo delle seconde linee. La sirena sancisce la fine del match. Risultato fissato sul 89-62.

MAGIC BASKET CHIETI: D’Amico, Alba, Di Falco 14, Mennilli 5, Italiano 23, Povilaitis 13, Fusella, Gallo, Pelliccione 16, Masciulli 4, Razzi 2, Paulauskas 12. Coach Castorina
BCC VASTO: Paggi 2, Pace 6, Flocco, Dipierro 5, Marino 11, Di Tizio 8, Di Rosso, Ierbs 6, Oluic 19, Peluso 5. Coach Gesmundo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento