Magic Chieti, fase regolare chiusa da capolista. Di Falco "Abbiamo fame di vittorie"

I teatini superano Pineto (89-64) e chiudono al primo posto. Ora la fase a orologio

Il Magic Basket Chieti blinda il primato in classifica con la vittoria sul Pineto Basket con il punteggio di 89-64 in un partita dominata per tutti i quaranta minuti e che ha dato modo, a coach Castorina, di ruotare tutto il roster a sua disposizione.

Primo quarto che si apre con le solite bombe di Mennilli che scalda subito la mano e che chiuderà la partita con 24 punti a referto. Ma la novità è l’esordio del nuovo arrivato Rokas Paulauskas che viene chiamato in causa da Castorina già nel primo quarto e che risponde presente. Saranno a fine partita per lui 17 punti e 12 rimbalzi complessivi. Pineto cerca di aggrapparsi al solito Pira, ex di turno, che nulla può contro l’ottima difesa del Magic e così che finisce il quarto 22-13. Secondo quarto che si apre con le bombe del ritrovato Povilaitis, per lui saranno 18 i punti messi a segno, e con un ottimo lavoro di squadra che cerca di allungare il risultato andando così al riposo lungo sul + 15 (47-32). Nella giornata in cui all’intervallo è stato vinto il premio del Prink Game, il Magic blinda il primo posto con un ottimo terzo quarto dove Castorina può ruotare tutti i lunghi a sua disposizione. La squadra gioca bene e il palazzetto applaude i ragazzi teatini che oltre a realizzare tanto,  difendono anche in maniera perfetta alzando un muro invalicabile per Pineto che prova a realizzare con Timperi e Manco.

Quarto ed ultimo quarto che si apre con l’infortunio di Di Francesco, che è costretto a lasciare il campo, e con la solita sfuriata neroverde che si porta avanti di 28 punti. E così oltre all’esordio dell’ultimo arrivato Rokas c’è spazio anche per l’esordio del baby Ricciardi classe ‘01, prodotto del settore giovanile neroverde, che rileva Alba a 2 minuti dalla fine. Finisce 89-64 con il pubblico che applaude la squadra e il Magic che festeggia il primato chiudendo a 36 punti la classifica del campionato serie C silver.

Appuntamento ora con la fase ad orologio prima dei play off. Con il Magic che non si vuole fermare qui come spiega  capitan Di Falco che suona la carica. "Siamo troppo affamati per sentirci appagati - dice il capitano del Magic -  ora ci aspettano sei finali. Il gruppo c'è. Abbiamo passione, voglia e qualità sia tecniche che umane per farcela" . 

Prima sfida della fase a orologio sarà contro Vasto domenica 4 marzo al PalaDayco

TABELLINO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MAGIC BASKET CHIETI: Ricciardi, Alba 2, Di Falco 5, Mennilli 23, Italiano 10, Povilaitis 18, Fusella 3, Gallo 4, Pelliccione 4, Masciulli , Razzi 3, Paulaskas 17
PINETO BASKET: Manco 8, Alcini, Pallini 6, Pira 16, Pavone 7, Simonella 11, Timperi 14, Di Sante, Gigliotti L. 2, Gigliotti E.
Risultato: 89-64 (22-13; 47-32; 69-50)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento