menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magic Basket Chieti: Claudio "Moses" Capone sarà il nuovo allenatore

Il celebre ex cestista con un passato in serie A è a un passo dalla firma con la società  teatina che milita in serie C Gold

Claudio “Moses” Capone sulla panchina del Magic Basket Chieti. Manca solo l’ufficialità ma è praticamente fatta per il tecnico teatino che può vantare un glorioso passato da cestista nella massima serie nazionale.

Da atleta dopo essere cresciuto nella Pallacanestro Chieti  ha militato per una quindicina d'anni, tra il 1985 e il 2001, in squadre di Serie A, tra cui Juvecaserta, Aurora Desio, Scaligera Verona, Montecatini, Libertas Forlì, Aresium Milano, Fabriano Basket, Virtus Roma, Serapide Pozzuoli e Scandone Avellino.

Durante queste parentesi, si è reso protagonista per due volte di tiri che hanno valso la promozione in Serie A1. Nel 1994-1995, quando Capone giocava nell'Aresium Milano in A2, fu un suo canestro a 2 secondi dalla fine a decidere la decisiva gara5 nella finale play-off vinta contro Cantù. Ad Avellino, invece, Capone fu protagonista di un tiro da quasi metà campo che sancì la prima storica promozione degli irpini nella massima serie.

Nel 2014 l'ex cestista teatino ha assunto l'incarico di capo allenatore dell'Intrepida Salesiani Ortona e ha poi fatto esperienza nei settori giovanili.

Prende il posto di coach Renato Castorina che ha firmato per l'Amatori Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento