Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Cambio della guardia alla presidenza della Lega nazionale dilettanti Abruzzo: eletto il lancianese Memmo

52 anni, amministratore delegato della WagenLack, ha ottenuto 221 voti nel corso dell'assemblea ordinaria elettiva svoltasi stamani da remoto

Il lancianese Ezio Memmo è stato eletto presidente della Lega nazionale dilettanti Abruzzo; succede a Daniele Ortolano.

52 anni, amministratore delegato della WagenLack, il neo presidente ha ottenuto 221 voti nel corso dell'assemblea ordinaria elettiva svoltasi stamani da remoto. Hanno partecipato gran parte delle società accreditate (222 su 311 aventi diritto). 

Oltre a Memmo, sono stati eletti componenti del consiglio direttivo: Fabrizio Acciavatti (148 voti), Gianfranco Di Carlo (145 voti),  Mauro Bassi (139 voti), Walter Pili (139 voti), Gianluigi Ricchioni (138 voti), Giovanni Sorgi (138 voti), Levantino Cianfarano (137 voti); responsabile del calcio femminile Laura Tinari (1 voto); responsabile del calcio a 5: Salvatore Vittorio (42 voti); componenti del collegio dei revisori dei conti: Giovanni Mattucci (170 voti) presidente, Anna Rita Cioni (146 voti) effettivo,  Lucio Mercogliano (146 voti) effettivo, Alessandro Cianfrone (125 voti) supplente, Fabio Caravaggio (122 voti) supplente; delegati assembleari: Alessandro Ciampa (154 voti) effettivo, Simone Salvatore Tofano (131 voti) effettivo, Antonio Marini (115 voti) effettivo, Giampiero Attili (101 voti) supplente, Antonio Rotunno (89 voti) supplente, Anna Rita Valente (87 voti) supplente

Inoltre, c'è stata la designazione del candidato alla carica di Presidente della Lega Nazionale Dilettanti (Cosimo Sibilia), la designazione del candidato alla carica di vice presidente vicario della Lega Nazionale Dilettanti (Ettore Pellizzari); la designazione di un candidato alla carica di vice presidente della Lega Nazionale Dilettanti, sulla base dell’area territoriale di appartenenza (Santino Lo Presti), la designazione di un candidato alla carica di consigliere federale, sulla base dell’area territoriale di appartenenza (Maria Rita Acciardi), la designazione dei candidati alla carica di Consigliere Federale Nazionale (Daniele Ortolano, Stella Frascà), la esignazione dei candidati alla carica di componenti il Collegio dei Revisori dei Conti della Lnd (Felicio De Luca, Mattia Rusciano, Cosimo Pergola), la designazione dei candidati alla carica di Delegato Assembleare Effettivo e Supplente in rappresentanza dell’attività giovanile e scolastica, sulla base dell’area territoriale di appartenenza (Remo Luzi effettivo, Carlo Armignacca supplente).

A Memmo sono arrivate le congratulazioni dell'assessore regionale Nicola Campitelli: "Un’elezione - ha commentato - che conferisce a Lanciano e a tutto il territorio frentano lustro e prestigio". Memmo, ha aggiunto, "è una figura di riferimento per lo sport e l’imprenditoria locale: oltre ad essere stato vicepresidente vicario del comitato regionale Abruzzo, in passato ha ricoperto la carica di presidente della Spal Lanciano. La città non può che essere orgogliosa di questo nuovo incarico”.

“Colgo l’occasione – conclude – per augurare al presidente Memmo buon lavoro, certo dei risultati che riuscirà ad ottenere con la sua squadra, in virtù della professionalità dimostrata negli anni all’interno della Federazione”.

Al neo presidente della Lnd Abruzzo anche uhn messaggio del sindaco di Lanciano, Mario Pupillo: "Ad Ezio, da anni impegnato nel governo del calcio regionale, alla sua squadra e a tutti gli eletti i migliori auguri di buon lavoro a nome mio e dell'intera comunità frentana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio della guardia alla presidenza della Lega nazionale dilettanti Abruzzo: eletto il lancianese Memmo

ChietiToday è in caricamento