Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Lecce Chieti 3-1: la cronaca| I teatini escono a testa alta.

I neroverdi vengono eliminati da una formazione di categoria superiore. Bella prestazione degli uomini di De Patre che cadono solo nel finale. Giovedì 16 la ripresa degli allenamenti

Su un campo in condizioni disastrose, i giallorossi passano in vantaggio al 38° del primo tempo con Daniele Corvia che trasforma un calcio di rigore. La reazione dei neroverdi non si fa attendere e dopo soli due minuti Capogna rimette le cose in equilibrio. Il gol che spacca la partita arriva al 79° e lo segna capitano dei salentini Giacomazzi. Dieci minuti dopo, Jeda chiude i conti, fissando il punteggio sul 3-1.

Si ferma dunque a Lecce il percorso della Tim Cup del Chieti. I neroverdi escono a testa alta dal Via del Mare nel secondo turno eliminatorio della competizione dopo aver eliminato l'Albinoleffe.
 
il mister de Patre ha concesso ai suoi ragazzi tre giorni di riposo. Gli allenamenti riprenderanno giovedì 16 Agosto allo stadio Angelini.
 
TABELLINO
Lecce: Benassi, Diniz, Ferrario, Esposito, Mazzotta, Memushaj (18' st Falco), Giacomazzi (Cap), Delvecchio, Chiricò (36' st Bogliacino), Corvia (42' st Pià), Jeda A disposizione: Petrachi, Romeo, Legittimo, Palumbo Allenatore: Lerda
Chieti: Feola, Bigoni, Gandelli, Del Pinto, Pepe (Cap), Gigli, Cardinali, Vitone (38' st Verna), Capogna (16' st Pedrocchi), De Sousa, Rinaldi (4' st Alessandro J.) A disposizione: Ferrara, Cerbone, Barbone, Di Stefano Allenatore: De Patre
Arbitro: sig. Castrignanò (sezione di Roma 2)
Marcatori: 38' pt Corvia (r), 40 pt Capogna; 34' st Giacomazzi, 44' st Jeda
Ammoniti: Bigoni, Gandelli, Pepe e Feola (C)
Note: spettatori paganti 5.846 per un incasso di 24.613 euro
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce Chieti 3-1: la cronaca| I teatini escono a testa alta.

ChietiToday è in caricamento