menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano Varese: 1-2 terza sconfitta casalinga per la Virtus

Inaspettato ko interno del rossoneri al Biondi. Ospiti in vantaggio con Lupoli al 22'. Raddoppio di Capezzi nella ripresa. Mammarella accorcia le distanze nel recupero

Il Varese si impone per 2-1 al Biondi e frena la corsa del Lanciano che perde terreno dalla vetta ma resta comunque in piena corsa per i playoff. Al Biondi ospiti in vantaggio con Lupoli al 22' su assist di Capezzi. Al 74' lo stesso Capezzi realizza con un bel sinistro il gol del raddoppio. I rossoneri reagiscono troppo tardi e trovano soltanto il gol della bandiera con Mammarella in fase di recupero. I frentani  recriminano per il palo colpito da Grossi e per le occasioni fallite da Piccolo e Gatto.

CRONACA

Nella prima frazione di gioco gli ospiti mostrano maggiore ordine in campo e puntano sulle ripartenze di Neto Pereira. Il match è tutto sommato equilibrato con poche occasioni di rilievo in zona offensiva. Le prime occasioni sono di marca rossonera.

Al 9’ Piccolo manda la sfera di poco al lato con una conclusione da fuori.

Al 12’  gran sinistro di Grossi dai 30 metri che si schianta sul palo

VANTAGGIO VARESE Alla prima vera occasione il Varese va in gol. Capezzi serve Lupoli sul filo del fuorigioco e tutto solo davanti a Nicolas sigla la rete dello 0-1. Poco reattiva la difesa della Virtus nell’occasione.  

La reazione della squadra di D’Aversa è sterile con gli attaccanti mai pericolosi e con il solo Mammarella a provarci con due tiri dalla lunga distanza che non impensieriscono il portiere ospite Perucchini.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa il Lanciano aumenta il ritmo costruendo buone occasioni da rete.

Al 6’st Gatto  riceve palla a centro area, si gira e tira ma Perucchini risponde alla grande.

All’11’st tiro al volo dal limite di Piccolo. Il suo sinistro finisce poco lontano dall’incrocio dei pali.

Al 22’st Gatto dalla sinistra crossa basso nel mezzo. La palla rotola lungo tutta l’area piccola ma nessuno riesce ad impattare la sfera.

Al 26’st Gatto si ritrova tutto solo davanti a Perucchini che salva miracolosamente i suoi.

RADDOPPIO VARESE Al 28’st secondo tiro in porta dei biancorossi e secondo gol. Rapido contropiede degli ospiti nato da Zecco, che scarica su Neto. Il capitano del varese la crossa al centro e Capezzi insacca sul primo palo.

Al 35’ st i biancorossi vanno vicini al terzo gol. Contropiede fotocopia dell’azione del raddoppio, la palla in area arriva per la testa di Rivas che però non riesce a segnare.

Al 46’st ancora l’estremo difensore ospite Perucchini protagonista che nega la gioia del gol a Monachello su colpo di testa.

GOL DEL LANCIANO In pieno recupero arriva il gol dei padroni di casa. Mammarella controlla il pallone al limite e lascia partire una gran sinistro al volo che si insacca sotto l’incrocio. Il match termina con la vittoria dei biancorossi per 1-2.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento