menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano Rossonera, via alle sottoscrizioni per l'associazione che vuole far rinascere il calcio

Ieri nella riunione aperta al pubblico si è discusso anche della Marcianese, che giocherà le partite in casa in maglia rossonera e dal prossimo anno si chiamerà Lanciano 1920

Si scaldano i motori dell’associazione Lanciano Rossonera, costituita per far rinascere dal basso il calcio nella città frentana, che chiama a raccolta i lancianesi per reclutare soci

Ieri (giovedì 25 agosto) c’è stata una riunione aperta al pubblico nella sede della ex casa di conversazione per chiarire attività e scopi dell’associazione, a cui si può aderire scaricando il modulo presente sul blog. Dalla prossima settimana sarà attivo anche l’iban per versare la quota associativa di 50 euro, valida fino al 31 dicembre 2017. Ci si potrà iscrivere anche in punti di raccolta che saranno comunicati sempre dalla prossima settimana, consegnando i moduli ai membri del direttivo e ai soci. 

In attesa di operare più concretamente a livello calcistico, Lanciano rossonera ha organizzato una mostra fotografica e documentaristica, curata dal giornalista Andrea Rapino, sulle origini del calcio lancianese, in programma al Foyer del teatro Fenaroli dal 7 al 16 settembre prossimi. 

Nodo centrale della riunione è stato l’accordo con l’associazione sportiva Marcianese, che quest’anno riceverà il sostegno dell’associazione e, dal prossimo, cambierà denominazione in Lanciano 1920. Entro aprile i membri dell’associazione subentreranno nella dirigenza della società sportiva che, attualmente, milita nel campionato di Prima Categoria. Inoltre, nelle partite in casa la Marcianese indosserà la casacca rossonera, pur continuando a giocare al campo Enrico Esposito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento