Sport

L’Aquila-Chieti: probabili formazioni|Il derby vale i playoff

Semifinale d'andata playoff tra gli aquilani e i neroverdi che si affronteranno domenica 26 Maggio, allo stadio fattori de L'Aquila. Fischio d'inizio ore 16

Derby tutto abruzzese quello che andrà in scena domani a L’Aquila con le due formazioni che, oltre alla campanilistica supremazia regionale, si giocheranno, nell’arco dei 180 minuti, l’accesso alla finale per l'acceso nel campionato Lega Pro di Prima Divisione.

I neroverdi potranno godere del vantaggio di poter contare su due risultati su tre nell’arco della doppia sfida in virtù del miglior piazzamento di classifica nella stagione regolare. Perfetto equilibrio tra le due compagini nelle sfide di campionato con una vittoria per parte: nel girone d’andata il match si concluse con la vittoria esterna de L’Aquila allo Stadio Angelini con il risultato di 0-1. Nel match di ritorno Pepe e compagni consumarono la loro vendetta andando a vincere al “Fattori”, in rimonta dopo lo svantaggio iniziale, con una doppietta del bomber neroverde De Sousa.

QUI L’AQUILA Mister Pagliari sembra deciso a schierare i suoi uomini con un 4-3-3 a trazione anteriore con Improta, Ciotola ed Infantino a formare il tridente offensivo. Per il resto confermata la difesa a quattro composta da Ingrosso, Rapisarda, Ligorio e Pomante. Assente  per infortunio Mucciante.
 

QUI CHIETI Nel Chieti 4-3-1-2 con Mungo trequartista alle spalle del duo composto da Alessandro e De Sousa. A centrocampo Vitone, Del Pinto e Verna. Davanti a Feola agiranno Gigli, Bigoni, capitan Pepe e Gandelli. Tutti a disposizione gli uomini per mister De Patre.

A dirigere il derby tra L'Aquila e Chieti, valevole per la gara d'andata della semifinale Play Off ed in programma domenica 26 maggio (ore 16.00) allo stadio "Tommaso Fattori", è stato designato il Signor Daniele Minelli della sezione di Varese. 17 presenze in stagione come arbitro, la maggior parte delle quali in Prima Divisione (ultima delle quali il 12 maggio in Viareggio - Frosinone 2-0 - in Seconda Divisione ha diretto una sola gara: Aversa Normanna - Vigor Lamezia 3-2 del 14.10.2012) e 12 in qualità di quarto uomo in serie B (ultima delle quali in Cittadella - Ascoli 1-0). Nei tre anni di Lega Pro non ha mai diretto il Chieti. Una direzione invece per L'Aquila, risalente al 14.11.2010 sul campo del Bellaria Igea Marina (0-0).

Primo Assistente: Sig. Nicola Croce della sezione di Fermo (quarto anno nella Can C - 18 presenze in stagione, non ha mai diretto nè L'Aquila, nè Chieti. Ha diretto il Chieti invece nella passata stagione nella finale Play Off di ritorno contro la Paganese (0-0).

Secondo Assistente: Sig. Leonardo Camillucci della sezione di Macerata (terzo anno nella Can C - 16 presenze in stagione, non ha mai dretto nè L'Aquila, nè Chieti. Ha diretto il Chieti nella stagione 2010/2011 contro il Prato (3-1) del 14 novembre 2010).

Quarto uomo (in occasione dei Play Off e Play Out la Lega Pro ha introdotto la novità del Quarto Uomo): Sig. Marco Mainardi della sezione di Bergamo(primo anno nella Can C - ha diretto 12 gare, ultima delle quali Casale - Fano (0-1) del 28.04.2013. Non ha mai diretto nè L'Aquila, nè Chieti).

PROBABILI FORMAZIONI

L’AQUILA (4-3-3): Testa, Ingrosso, Rapisarda, Ligorio, Pomante; Menicozzo, Tricarico, Di Stefano;  Improta, Ciotola, Infantino. All.: Pagliari

CHIETI (4-3-1-2): Feola, Bigoni, Gandelli, Pepe, Gigli; Vitone, Del Pinto, Verna; Mungo; De Sousa, Alessandro. All.: De Patre

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Aquila-Chieti: probabili formazioni|Il derby vale i playoff

ChietiToday è in caricamento