Sport

Giulianova Chieti 2-1: neroverdi sconfitti al Fadini

Gli uomini di Marino scivolano a -11 dai giallorossi e dicono addio alle speranze di primato. Di Catalli la rete teatina

Serviva un successo per riaprire la corsa al primo posto. Niente da fare per il Chieti che perde 2-1 al Fadini di Giulianova e saluta definitivamente le possibilità di rincorsa al primo posto in classifica. Giulianova che ora è distante 11 punti e sempre più lanciato verso il salto di categoria.

Su un campo reso pesante dalla pioggia il Chieti prova a battagliare e chiude la prima frazione di gioco sullo 0-0 nonostante una predominanza di marca giallorossa. Nella ripresa i padroni di casa passano in vantaggio con Lenart che al 12'st ribadisce in rete dopo una respinta di Salvatore su conclusione di Tozzi Borsoi. Il Chieti non ci sta e dopo un minuto pareggia con una bella conclusione dai sedici metri di Catalli. Passano meno di dieci minuti e Fruci si fa ammonire per la seconda volta e lascia i suoi in dieci uomini. Al 37'st il neoentrato Vitelli regala i tre punti ai giallorossi con un preciso sinistro che non lascia scampa all'estremo difensore neroverde.

Il Chieti nella ventottesima giornata sarà impegnato domenica 4 marzo all'Angelini contro l'Acqua e Sapone Montesilvano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulianova Chieti 2-1: neroverdi sconfitti al Fadini

ChietiToday è in caricamento