Sport

Il giro d'Italia torna a Chieti, tappa sul Blockhaus per l'edizione numero 100

A maggio la carovana rosa torna in città. Partenza da Montenero di Bisaccia verso Vasto, costa teatina fino a raggiungere l'interno e salire sulla Majella

(repertorio)

Il Giro d'Italia torna a Chieti per l’edizione numero cento. Una tappa tutta abruzzese quella che verrà ospitata a maggio 2017 con lo strepitoso arrivo della corsa sul Blockhaus, sul versante di Roccamorice, dopo quasi 50 anni di assenza.

Questi i primi dettagli del Giro d’Italia 2017 (l’edizione del centenario verrà presentata martedì 25 ottobre a Milano): la tappa abruzzese dovrebbe essere confermata per domenica 14 maggio e sarà lunga 145 chilometri. Si parte da Montenero di Bisaccia verso Vasto, la carovana rosa percorrerà la costa teatina fino a Ortona e Francavilla per poi addentrarsi verso la città di Chieti, da qui discesa verso Manoppello prima raggiungere Roccamorice e partire alla volta del traguardo del Blockhaus. Si tratta di una delle pendenze più dure, con punte al di sopra del 20%.

“Questa è un’opportunità grandissima che inizia dal mare e si conclude sulla montagna – ha commentato l’assessore ai Parchi e Montagna della Regione Abruzzo, Donato Di Matteo, - Ritengo che, oltre a essere un’operazione sportiva di notevole interesse, possa essere una vetrina internazionale per l’immagine di tutto il territorio abruzzese, grazie alla valenza di una corsa considerata tra le principali al mondo, per le qualità dei grandi campioni che nel corso degli anni vi hanno preso parte e per l’interesse che fin dalle prime edizioni suscita. L’Abruzzo tornerebbe così ad essere protagonista, e auspichiamo che la tappa si possa correre proprio sull’emozionante versante di Roccamorice dopo quasi 50 anni di assenza".TAPPA GIRO D'ITALIA-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giro d'Italia torna a Chieti, tappa sul Blockhaus per l'edizione numero 100

ChietiToday è in caricamento