Sport San Giovanni Teatino

Giochi della Gioventù, a San Giovanni Teatino una grande festa dello sport

I Giochi organzizati dal Coni. Coinvolti 3500 alunni, 13 scuole, 38 plessi scolastici

Una festa dello sport che ha visto tutti protagonisti alla Cittadella dello Sport di San Giovanni Teatino. Ad animare e colorare la giornata sono stati gli oltre 400 alunni delle prime classi della scuola media di tutta la provincia che si sono ritrovati per la giornata finale dei Giochi della Gioventù, organizzati dal Coni di Chieti.

Nell’anno scolastico in corso, i Giochi hanno coinvolto 13 scuole, 38 plessi scolastici e 3500 alunni con un risultato straordinario di partecipazione, che ha visto il gran finale organizzato nei moderni impianti di San Giovanni Teatino dove i giovani atleti si sono cimentati nei 50 metri piani, nel lancio del vortex, nel percorso ginnico e nel corpo libero.

“E’ stata una splendida giornata all’insegna dello sport ma soprattutto una grande festa senza alcun tipo di competizione agonistica – spiega il delegato provinciale del Coni Chieti, Gianfranco Milozzi – dove nessuno è rimasto escluso. A partecipare sono state le classi intere e non i singoli, in modo che gli alunni si potessero aiutare l’un l’altro per raggiungere l’obiettivo comune di concludere il percorso seguendo l’idea guida di un progetto fondato sul coinvolgimento e la motivazione di tutti i giovani".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi della Gioventù, a San Giovanni Teatino una grande festa dello sport

ChietiToday è in caricamento