menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La ginnasta Alessia Russo premiata in Comune

Agli ultimi mondiali di Sofia la giovane atleta ha conquistato uno storico bronzo con la nazionale

Questa mattina il comune di Chieti ha conferito all’atleta Alessia Russo (classe 1996) un riconoscimento per gli alti meriti sportivi. 
La ginnasta della società sportiva “Armonia d’Abruzzo” lo scorso settembre si è aggudicata la medaglia di bronzo nella gara a squadre per nazioni dei campionati mondiali di Ginnastica ritmica che si sono disputati a Sofia lo scorso settembre.

Alessia Russo è nata il 24 settembre 1996 a Figline Valdarno. E' una ginnasta  individualista della nazionale italiana e nel 2010 si è trasferita a Chieti per seguire gli allenamenti nella società abruzzese campione d'Italia.


"Non è mai accaduto nella storia della ginnastica ritmica italiana - ha sootlineato la consigliera comunale Maura Micomonaco - che il nostro Paese vincesse una medaglia di bronzo nella categoria a squadre per nazione. Alessia Russo è un' eccellenza della nostra città. Ricordo i primi stage della nazionale juniores affrontati insieme: Alessia era una giovane e promettente ginnasta, piena di forza di volontà e passione. La costanza e dedizione a questo sport hanno saputo premiarla con un importante traguardo, la conquista di una medaglia cui tutte le ginnaste ambiscono Un augurio speciale da parte dell’amministrazione comunale va ad Alessia per le sue future competizioni in vista di Tokyo 2020".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento