rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Calcio a 5, esordio in Serie A2 per l'arbitro teatino Gianluca Rutolo

Il fischietto di Chieti arbitra il match tra Barletta e Cus Molise. L'ultimo teatino ad arbitrare a livello nazionale nel futsal era stato Massimiliano Zappacosta nel 2012

Dopo ben 8 anni dall’ultima direzione di gara di un arbitro teatino nella Serie A2 di calcio a 5 (Massimiliano Zappcosta nel 2012) tocca a Gianluca Rutolo portare Chieti a livello nazionale. L'arbitro teatino  sabato 29 Febbraio (alle 16) farà il suo esordio in Serie A2 nella gara tra Barletta Calcio a 5 e Cus Molise, valevole per l’ottava giornata di ritorno del girone C.

Rutolo, che ricopre anche il ruolo di Presidente della sezione Aia di Chieti, è diventato arbitro nel 1998 e, dopo l’importante esperienza nel calcio a 11 che lo ha visto militare nelle categorie nazionali, ha focalizzato il suo ruolo nel Futsal.

Negli ultimi anni il numero di arbitri della sezione di Chieti nel calcio a 5 è aumentato di pari passo con l'ascesa di questo sport che da sempre ha particolare seguito nel capoluogo teatino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, esordio in Serie A2 per l'arbitro teatino Gianluca Rutolo

ChietiToday è in caricamento